Vi sarà capitato almeno una volta di avere voglia di biscotti ma non avere voglia di prepararli. Poi vedete quel barattolo di Nutella pronta per essere mangiata, che ti chiama e ti dice ‘hei guardami’, allora ti metti a cercare qualche ricetta extra veloce e con pochi passaggi, perchè comunque non ti arrendi a comprare i biscotti del forno, o peggio: del supermercato! Allora vi lascio una ricetta per chi questo sbattimento lo ha vissuto: rotolini al gianduia.

IMG_5036

 

Ingredienti:

  • 250 g di farina
  • 60 g di granella di nocciole
  • 100 g di burro
  • 125 g di zucchero semolato
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di acqua ghiacciata
  • 80 g di crema al gianduia

Preparazione:

Versate gli ingredienti secchi in un mixer e aggiungete burro e zucchero (potete fare questa operazione anche a mano, usando la punta delle dita). Lavorate il tutto finché il composto assume la consistenza di piccole briciole. Disponetele sulla spianatoia a fontana, aggiungete al centro l’uovo e l’acqua e lavorate finché il composto non diventa una pasta. Impastate per 30 secondi o finché non è omogenea.

Mettete la pasta su un foglio largo di carta forno e stendete un rettangolo di 25×35 cm. Rifilate i bordi. Spalmate la pasta uniformemente con la crema al gianduia. Utilizzando il foglio di carta forno per sollevare la pasta, arrotolate il rettangolo dal lato lungo. Avvolgete ben stretto il rotolo nella carta e mettete in frigorifero per almeno 30 minuti.

Preriscaldate il forno a 180°C. Tagliate il rotolo in fette spesse 1 cm, pulendo la lama del coltello tra un taglio e l’altro. Disponete le fette su una teglia foderata di carta forno e cuocete per 15 minuti. Spostate il tutto su una gratella e lasciate raffreddare completamente.

IMG_5041

2 Comments on Rotolini al gianduia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.