Questo pan di spagna farcito alle fragole e burro d’arachidi è stata la mia torta di compleanno, festeggiato in quarantena, in casa con la mia famiglia.
Situazione a dir poco surreale, come abbiamo sperimentato tutti, ha portato una piccola soddisfazione: farmi la torta di compleanno esattamente come la volevo.
La crema è senza lattosio, aromatizzata al burro d’arachidi, una delle mie nuove ossessioni e tra uno strato e l’altro ho voluto mettere tante fragole.
Per dare un po’ di croccantezza ho aggiunto qualche scaglia di croccante alle mandorle.
Potete fare le varie componenti in diversi giorni se non avete tempo: il croccante si conserva diversi giorni, il pan di spagna un paio, tenuto in un sacchetto di plastica e potete fare la crema il giorno prima e conservarla in frigorifero.

pan di spagna farcito alle fragole e burro d'arachidi
  • DifficoltàMedia
  • Porzioni10 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per una torta di 28 cm di diametro

Pan di Spagna

  • 75 gFarina
  • 75 gFecola di patate
  • 5Uova
  • 150 gZucchero
  • Semi di una bacca di vaniglia

Crema pasticciera al latte di mandorla

  • 600 mlLatte di mandorle
  • 170 gZucchero
  • 8Tuorli
  • 70 gAmido di mais (maizena)
  • Scorza di 1/2 limone
  • 75 gBurro di arachidi
  • 300 gPanna di soia (Montata)

Croccante alle mandorle

  • 60 gZucchero
  • 25 mlAcqua
  • 125 gMandorle

Per completare

  • 200 gFragole
  • 200 gPanna di soia (montata)
  • q.b.Cioccolato fondente (Se dovete fare una scritta di auguri)

Preparazione

  1. Preparate il croccante di mandorle:

    Tritate grossolanamente le mandorle e scaldatele in una padella o in forno.

    Preparate il caramello con zucchero e acqua e quando comincerà a scurirsi aggiungete le mandorle scaldate mescolando per amalgamarli insieme.

    Stendete il croccante con il mattarello tra due fogli di carta forno e lasciatelo raffreddare.

    Preparate il pan di Spagna:

    Sbattete i tuorli con metà dello zucchero e la vaniglia e separatamente sbattete gli albumi con l’altra metà.

    Una volta montati i due composti, amalgamateli e aggiungete farina e fecola setacciate insieme.

    Mescolate bene con una spatola con movimenti dal basso verso l’alto per non fare smontare il composto.

    Versate il pan di Spagna in una teglia da 28 cm di diametro foderata di carta forno, infornate a forno preriscaldato a 170°C per circa 40 minuti.

    Sfornate e lasciatelo raffreddare.

    Preparate la crema pasticciera: mettete a bollire il latte di mandorla con la scorza grattugiata del limone, nel frattempo in un pentolino mescolate zucchero e amido di mais, poi aggiungete i tuorli, mescolando bene per non far formare i grumi.

    Dopo l’ebollizione versate il latte, filtrandolo dalla scorza del limone, poco alla volta, sempre mescolando.

    Portate sul fuoco la crema e fatela bollire. Una volta pronta, trasferitela in una terrina e copritela con pellicola a contatto, poi fatela raffreddare e riponetela in frigo. La pellicola servirà per non far formare la pellicina in fase di raffreddamento.

    Una volta fredda, appena prima di farcire il pan di Spagna, aggiungete il burro di arachidi e la panna montata di soia.

    Quando avete tutte le basi pronte cominciate ad assemblate la torta: tagliate il pan di Spagna in 3 dischi, bagnate se vi piace il primo disco con una bagna al rum (fate bollire 200 ml di acqua con 100 grammi di zucchero e quando è freddo lo sciroppo aggiungete 100 ml di rum), stendete un generoso strato di crema al burro d’arachidi e aggiungete le fragole a pezzetti.

    Adagiate il secondo strato di pan di Spagna e ripetete l’operazione di prima.

    Chiudete la torta con il terzo disco di pan di Spagna leggermente bagnato con la bagna al rum e aggiungete un sottile strato di crema al burro d’arachidi.

    Procedete alla decorazione: ricoprite l’esterno della torta con la panna montata di soia, e decorate con ciuffi di panna di soia, ciuffi di crema al burro d’arachidi, fragole e scaglie di croccante.

    Se realizzate la torta per un compleanno o per una ricorrenza, lasciate un po’ di spazio sulla superficie per fare una scritta con il cioccolato fondente.

1,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.