Chi usa la pasta madre lo sa, non sempre si usa tutta quella che si ha nel frigo e immancabilmente ci troviamo con dell’esubero che non sappiamo mai come smaltire. Ecco allora una ricetta di grissini un po’ particolari: sfogliati all’olio di oliva e spolverati con un po’ di chili. La ricetta originale viene dal blog Dal dolce al salato con Lucia.

grissinisfogliati

 

Ingredienti:

  • 200 g di esubero di pasta madre
  • 170 ml di acqua
  • 50 ml di olio di oliva
  • 340 g di farina (potete mescolare diversi tipi di farine)
  • 8 g di sale
  • chili o peperoncino macinato
  • olio per spennellare
  • 1 pizzico di bicarbonato

Preparazione:

Impastate nella planetaria o a mano l’esubero, l’acqua, la farina, l’olio, il sale e il pizzico di bicarbonato fino a formare una bella palla liscia. Lasciate riposare l’impasto coperto con un panno o un piatto per una ventina di minuti.

Cominciate a sfogliare: stendete l’impasto a rettangolo, spennellatelo con olio di oliva e procedete alla prima piega a 4: ripiegate uno dei lembi più corti verso il centro, poi ripiegate anche l’altro, senza sovrapporlo al primo. Spennellate nuovamente il rettangolo ottenuto con l’olio di oliva e procedete alla piega a 3: ripiegate uno dei lati più corti verso il centro, poi ripiegate l’altro un modo che si sovrapponga al primo, girate di 90° l’impasto, stendetelo leggermente e ripetete la piega a 3. (Qui una foto su come fare una piega a 3). Avvolgete l’impasto nella pellicola e riponetelo nel frigo per 20 minuti.

Passato questo tempo stendete l’impasto e ripetete le due pieghe a 3, poi rimettete l’impasto nel frigo per 15 minuti. Stendete un rettangolo spesso mezzo cm, spennellatelo con altro olio in cui avrete sciolto il chili (o il peperoncino macinato) e tagliate delle strisce di circa 1,5 cm.

Cuocete i grissini in forno caldo a 200°C per i primi 10 minuti, poi per altri 15 minuti a 180°C.

grissinisfogliati2

3 Comments on Grissini con esubero sfogliati al chili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.