La focaccia dolce alle fragole è un modo alternativo per consumare l’esubero di pasta madre che avete nel frigorifero, non i soliti crackers o grissini, ma una bella focaccia soffice e alta guarnita con fragole fresche, scorza di limone e qualche scaglia di cioccolato.

Focaccia dolce alle fragole
  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 25-30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: Per 2 teglie 40×23 cm
  • Costo: Economico

Ingredienti

Per l'impasto

  • 200 g esubero di pasta madre
  • 160 g Farina integrale (Io ho usato farina di farro)
  • 440 g Farina 1
  • 140 ml Latte
  • 300 ml Acqua
  • 3 cucchiai Olio
  • 1 cucchiaino Bicarbonato (facoltativo)
  • 5 g Sale
  • 1 cucchiaino Miele

Per guarnire

  • 400 g Fragole fresche
  • 1/2 Scorza di limone
  • 50 g Zucchero di canna chiaro
  • 100 g Scaglie di cioccolato fondente

Preparazione

  1. Cominciate impastando la focaccia: mescolate le farine nella planetaria, aggiungete l’esubero di pasta madre a pezzetti, il miele, il bicarbonato (se il vostro esubero è un po’ acido) e il latte e cominciate ad impastare.

    Mentre la planetaria è in azione aggiungete l’acqua un po’ alla volta, quando l’impasto è incordato aggiungete il sale, infine l’olio un po’ alla volta.

    Formate con l’impasto una palla e lasciate lievitare in una ciotola per circa 2.30h, non dovrà arrivare al raddoppio.

    Una volta trascorso questo tempo dividete l’impasto in 2 e stendete i 2 pezzi in teglie da 40×23 cm.

    Lasciate lievitare stese per 1.30h.

    Mentre le focacce lievitano pulite le fragole e tagliatele in 4 spicchi.

    Una volta lievitate adagiate gli spicchi di fragola sulle focacce facendo pressione sull’impasto, grattugiateci sopra la scorza di limone e cospargete con lo zucchero di canna.

    Fate cuocere in forno caldo a 200°C per 25-30 minuti.

    Quando sono ancora calde cospargete una delle due focacce con scaglie di cioccolato fondente in modo che si sciolga.

    Lasciate raffreddare e servite.

  2. Focaccia dolce alle fragole

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.