La crostata alle pere fresche è una ricetta facilissima, valida alternativa ad una comune crostata alla marmellata.

Fresca e speziata, aromatizzata con il liquore che più vi piace e con un tocco di croccantezza data dalle mandorle tostate.

In casa mia non è durata più di due giorni, se pensate di conservarla più a lungo, ponetela in frigorifero.

  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 40-45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Per una tortiera da 24 cm
  • Costo: Economico

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 250 g Farina
  • 125 g Zucchero
  • 125 g Burro
  • 1 Uova
  • 1/2 Scorza di limone
  • 1 pizzico Sale
  • 16 g Lievito chimico in polvere

Per il ripieno alle pere

  • 500 g Pere (peso della frutta pulita)
  • 4 cucchiai Zucchero di canna
  • q.b. Cannella in polvere
  • 100 g Mandorle pelate
  • 1/2 bicchiere Liquore (Io ho usato il Rum)

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate la pasta frolla:

    mescolate grossolanamente insieme il burro, lo zucchero, il sale e la scorza di limone.

    Disponete questi ingredienti a fontana insieme alla farina con il lievito in polvere, aprite in mezzo alla fontana l’uovo e impastate finchè la pasta frolla non è amalgamata.

    Avvolgetela nella pellicola e fate riposare per almeno 30 minuti in frigo o finchè si raffredda bene.

    Nel frattempo tagliate e pulite le pere, tagliatele a cubetti e mettetele a cuocere in padella con lo zucchero. Fate asciugare le pere, quando il loro liquido evapora, sfumate con il liquore, aggiungete la cannella e spegnete il fuoco quando anche il liquore sarà evaporato.

    Tagliate a pezzi grossolani le mandorle pelate, tostatele in padella e aggiungetele alle pere.

    Cuocere le pere servirà per far perdere un po’ d’acqua prima della cottura in forno in modo che non vadano a bagnare la pasta frolla che rimarrebbe cruda nella parte interna.

    Una volta che avete il ripieno tiepido o freddo e la pasta frolla ben raffreddata, stendete quest’ultima, ponetela nella tortiera, riempite la crostata con le pere cotte e finite la crostata con le righe di pasta frolla rimasta.

    Cuocete la crostata alle pere in forno caldo a 180°C per 40-45 minuti.

  2. crostata pere

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.