Questi Boston cream pie cupcakes sono tortine soffici e spugnose ripiene di crema pasticcera e coperti di ganache al al cioccolato e indovinate un po’? Sono tipici dell’americana Boston! (Scommetto che l’avevate già capito..)

IMG_1140

 

Ingredienti:

PER I CUPCAKES

  • 150g di zucchero
  • 120g di farina
  • 80ml di acqua
  • 60ml di olio di semi
  • 3 uova grandi
  • 1 cucchiaino e mezzo di estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaino di lievito

PER LA CREMA  PASTICCERA

  • 250ml di latte
  • 70g di zucchero
  • 30g di farina
  • 2 tuorli
  • 1 stecca di vaniglia

PER LA GANACHE AL CIOCCOLATO

  • 250ml di panna
  • 220g di cioccolato fondente
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaio di burro

PER DECORARE

  • 12 ciliegie al maraschino

Preparazione:

Preparate la crema pasticcera: mettete il latte (tranne un bicchiere) in un pentolino insieme alla stecca di vaniglia e portatelo a ebollizione per un attimo, poi spegnete il fuoco. In una terrina, sbattete i due tuorli con la frusta, poi aggiungete lo zucchero e lavorate fino ad ottenere una crema chiara. Aggiungete la farina e continuate a sbattere. Dopo aver tolto la stecca di vaniglia, unite il latte all’impasto versandolo lentamente e continuando a lavorare con la frusta. Trasferite tutto il composto nel pentolino usato precedentemente, aiutandovi con una spatola. Riportate a ebollizione a fuoco medio, continuando a mescolare con la frusta e aggiungendo progressivamente il latte che avete lasciato da parte. Sbattete vigorosamente per non formare grumi, a fuoco medio, finché la crema non si addensa. Lasciate raffreddare coprendo la crema con la pellicola a contatto o cospargendola di zucchero, in questo modo non si formerà la crosticina.

Preparate la ganache: versate la panna in un pentolino capiente, aggiungete il burro e lo zucchero e portatela a leggera ebollizione a fuoco lento. Spegnete il fuoco e unite il cioccolato tagliato in pezzi piccoli; fate riposare per qualche minuto per far sciogliere completamente il cioccolato, poi mescolate con un cucchiaio di legno per amalgamare il composto. Fate raffreddare la ganache, dovrà essere a temperatura ambiente, non fredda, altrimenti si solidificherà troppo. Se volete farla raffreddare in frigo, non tenetela più di mezz’ora.

Preparate i cupcakes: preriscaldate il forno a 180°C. In una terrina di medie dimensioni, mescolate lo zucchero con la farina e il lievito. Prendete due terrine: in una mettete 2 degli albumi, nell’altra 2 dei tuorli. Il terzo uovo lo aggiungerete, intero, nella terrina dei tuorli. Nella stessa terrina aggiungete anche l’acqua, l’olio e l’estratto di vaniglia mescolando con cura. Incorporate anche la farina e mescolate fino a ottenere un impasto omogeneo. Con la frusta elettrica, montate i 2 albumi a neve ben ferma e incorporateli al resto dell’impasto, mescolando delicatamente con una spatola. Versate l’impasto negli stampi rivestiti con pirottini, che riempirete per 2/3. Infornate e fate cuocere per 20 minuti circa. Sfornateli e fateli raffreddare.

Una volta freddi, praticate un foro sulla sommità e scavate leggermente. Riempite la cavità con la crema pasticcera usando una sac-à-poche o un cucchiaino. La consistenza spugnosa della tortina farà sì che il ripieno rimanga al centro.

Una volta che la ganache è a temperatura ambiente e di buona consistenza, inseritela in una sac-à-poche con bocchetta a stella e coprite i cupcakes. Infine decorateli con una ciliegia al maraschino posta sulla sommità della crema. Io non avevo le ciliegie al maraschino, quindi ho messo qualche ciliegia dalla marmellata, andranno bene anche quelle sciroppate.

IMG_1143 IMG_1145

2 Comments on Boston cream pie cupcakes

  1. Wow, questa ricetta è davvero golosa! Volevo chiederti solamente questi ingredienti per quanti cupcakes sono? Vorrei rifarli e me ne servono un bel po’…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.