biscotti occhio di bue sono i tipici biscotti da pasticceria, quelli che almeno una volta hanno comprato entrando in panetteria. Sono davvero facili da preparare, basta munirsi di 2 taglia biscotti di dimensioni diverse ed il gioco è fatto. Potete farcirli con marmellata, nutella o crema, a voi la scelta!

IMG_9661

 

Ingredienti:

  • 250 g di farina
  • 125 g di zucchero
  • 125 g di burro
  • 1 uovo
  • marmellata q.b.

Preparazione:

Preparate la pasta frolla: unite con la punta delle dita il burro e la farina, una volta ottenuto un composto sabbioso, disponetelo a fontana e mettete all’interno l’uovo e lo zucchero. Cominciate a mescolare con la forchetta, una volta che il composto è abbastanza denso, continuate con le mani, senza lavorarlo troppo. Con queste dosi verrà una frolla croccante, se vi piace più morbida, aumentate la dose di burro, potreste provare con 150-160 g. Formate un panetto, schiacciatelo e avvolgetelo nella pellicola, mettetelo quindi in frigo a rassodare per almeno 30 minuti.

Una volta che la pasta frolla è ben fredda, stendetela sottilmente sulla spianatoia. Cominciate a tagliare i biscotti, di forma tonda. Tagliate il centro di metà dei biscotti con un’altra forma, io ho usato un taglia biscotti a forma di cuore, voi potete scegliere la forma che più vi piace, anche semplicemente un cerchio di diametro più piccolo.

A questo punto cospargete i biscotti tondi con un velo di marmellata, chiudeteli poi con uno dei biscotti “bucati”, avrete così ottenuto il primo occhio di bue! Continuate così fino ad esaurire la pasta frolla.

Ponete i biscotti su una teglia foderata di carta forno e infornate a 180°C per circa 15-20 minuti, fino a doratura.

Se vi piace, quando i biscotti saranno ben freddi, cospargeteli di zucchero a velo.

IMG_9660

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.