Pasta salsiccia e funghi porcini

Ecco per voi un primo saporito e che profuma d’inverno, la Pasta salsiccia e funghi porcini.

Durante la stagione fredda ci possiamo concedere più facilmente questi primi piatti saporiti e di sicuro la ricetta che vi racconto oggi è uno di quei piatti che incontra il gusto di tutti, perché preparato con ingredienti semplici e quindi perfetto per una cena in famiglia e con amici.

Siamo ormai a ridosso delle feste natalizie e quindi vi suggerisco la pasta con salsiccia e funghi porcini anche per il pranzo del 25 dicembre e per il cenone di Capodanno. Questo piatto è molto facile da realizzare anche per più persone, perché il condimento di salsiccia e funghi si può tranquillamente preparare con qualche ora di anticipo.

Qui trovate altre idee e spunti per il pranzo di Natale e per il cenone di Capodanno.

Io per questa ricetta ho utilizzato i funghi porcini perché sono i più saporiti, ma potete anche utilizzare un’altra tipologia o un misto. Potete anche usare funghi surgelati o secchi, ma se potete vi consiglio di preparare questo primo con funghi freschi.

 

Pasta salsiccia e funghi porcini
Pasta salsiccia e funghi porcini

Pasta salsiccia e funghi porcini

Ingredienti per 4 persone:

 

400 g di pasta (io ho utilizzato le conchiglie)

4 salsicce fresche

300 g di funghi porcini

pecorino romano

peperoncino q.b.

due spicchi di aglio

sale q.b.

olio extravergine d’oliva q.b.

 

Preparazione

Per preparare la pasta salsiccia e funghi porcini iniziamo versando due giri di olio in una padella, aggiungiamo l’aglio e il peperoncino a piacere a seconda dei gusti e facciamo soffriggere qualche istante.

A questo punto versare nella padella con il soffritto le salsicce spellate e tagliate a pezzetti. Facciamo cuocere per circa 10 minuti e poi aggiungiamo anche i funghi porcini, puliti e tagliati a pezzi. Se usate i funghi surgelati non è necessario aspettare che siano completamente scongelati prima di unirli alla salsiccia. I funghi secchi invece devono stare in ammollo in acqua tiepida per circa 30 minuti prima di essere utilizzati.

In una pentola portare a ebollizione abbondante acqua e salare.

Cuocere la pasta e scolarla nella padella con il condimento di salsiccia e funghi porcini, aggiungere il pecorino a piacere e servire ancora fumante.

 

IL MIO CONSIGLIO: Se vi piace un risultato più cremoso, potete frullare una parte del condimento per ottenere una bella cremina senza dover usare la panna.

Buon appetito da Gnam si mangia! Se vi piacciono le mie ricette seguitemi anche sulla Pagina Facebook di Gnam si mangia.

 

Precedente Spaghetti tonno e alici Successivo Albero di pasta sfoglia e nutella