Sale nero di cipro, proprietà e ricette

 

Da dove viene

Il sale nero di Cipro è marino, e viene estratto dai laghi salati di Larnaca e Limassol. Sono laghi “di mare”, nel senso che sono riempiti dal vicino mare la cui acqua filtra attraverso un terreno molto poroso. Dopo l’estrazione viene unito con carbone vegetale attivo, ottenuto dalla combustione di legno dolce come tiglio, betulla e salice.

Sale nero
Sale nero

I grani sono a forma di piramide e ne esistono una variante nera ed una bianca. Ha un sapore sapido ma più dolce rispetto al sale marino. La loro consistenza non è molto dura ma croccante.

Proprietà del sale nero di Cipro

E’ vero che ha un minore contenuto di sodio rispetto a quello marino ma stiamo parlando di quantità davvero minime; quindi soprattutto se avete problemi di ritenzione idrica e di pressione alta va sempre usato con attenzione.

Facciamo una prova.

Mettiamo alcuni grani del sale di Cipro in acqua e lo facciamo sciogliere. Il carbone vegetale si separa dal sale marino bianco e resta a galla. Facciamo poi evaporare l’acqua e resta solo il sale marino bianco.

[mc4wp_form id=”1544″]

Il carbone vegetale è in quantità troppo piccole per creare benefici o danni sensibili. In pratica il sale è uguale al sale marino, eccetto che per il sapore (dolce e molto leggero) e per l’aspetto molto più gradevole.

Preso in grandi quantità aiuterebbe a smaltire le tossine ed in caso di problemi di aerofagia. Ma la quantità da ingerire dovrebbe essere troppo alta ed i danni sarebbero superiori ai benefici visto che è quasi uguale al sale marino da cucina.

Differenza tra sale nero di Cipro, sale nero delle Hawaii e sale rosa Himalaya

Tra i primi due non ci sono differenze a dispetto della distanza. Sono sali marini che devono il loro colore nero all’origine vulcanica, si sciolgono in fretta e quindi hanno usi identici.

Il sale rosa Himalaya è invece molto diverso perché fatica molto di più a sciogliersi. Quindi mentre i primi due si usano usano per zuppe e minestre, il terzo si usa per le marinature e le cotture in crosta.

Ricette con sale nero di Cipro

Il Sale Nero di Cipro è molto utile in cucina. E’ di qualità ottima e può essere usato anche per avere funzioni decorative. Sta bene in molti piatti a base di carni rosse o uova; ma anche in zuppe o pesce e per dare un pizzico di dolce. Dal solfuro di ferro deriva il colore nero, mentre dal solfuro di idrogeno del suo sapore di tuorlo bollito.

Si abbina molto bene, a mio parere, a quei sapori un po’ amari come quelli dei carciofi; quindi, per esempio, va usato su:

Pasta cacio e pepe con carciofi

Pasta alla carbonara con carciofi

Carciofi alla romana

Carciofi alla giudia

Summary
Sale nero di Cipro
Article Name
Sale nero di Cipro
Description
Il sale di Cipro, può essere a fiocchi neri o bianchi. Nella prima versione a tavola fa sempre la sua bella figura. Trova in cucina molteplici usi, ma è sopratutto sulla verdura, e sulla carne bianca che trova la sua consacrazione.
Author
Publisher Name
Girone dei golosi
Publisher Logo
Precedente Vellutata di carote ed arance Successivo Sale rosa dell'Himalaya, proprieta e ricette