Lemon curd, dolce inglese

 

Lemon curd (o lemon cheese) è un dessert aromatizzato al limone di origine inglese da gustare al cucchiaio o come crema per altri dolci. Ce ne sono in due versioni: una classica e l’altra per il dolce vegan (senza utilizzare burro e uova ossia proteine di origine animale). Usando per la ricetta il sukrin si può anche dire che è un dolce senza zucchero.
Il lemon curd, è una tipica crema inglese al limone, usata per guarnire torte, crostate, pan di spagna e bignè o da spalmare direttamente sul pane. E’ preferibile gustarla fredda per assaporare il suo aroma profumato.

Questa crema al limone può utilmente e “salutisticamente” essere utilizzata sia per la colazione sia come una rinfrescante merenda ad accompagnare il tè come fanno nei Paesi anglosassoni.

Lemon curd dolce inglese
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 2 limoni (Preferibilmente biologici)
  • 100 g zucchero (oppure, se avete problemi di diabete, potete usare il sukrin)
  • 40 g Burro
  • 2 Uova (anche loro biologiche se potete)

Preparazione

Versione classica

  1. Spremere il succo dai due limoni, privandolo dei semi.
    Grattugiare la scorza.
    Far sciogliere il burro a bagnomaria in un pentolino.
    Montare le uova con lo zucchero in una ciotola.

Versione vegan (senza burro ed uova)

  1. Per la versione alternativa della lemon curd occorrono praticamente gli stessi ingredienti della versione classica; con la differenza del burro che deve essere vegetale (per esempio di cocco), e l’aggiunta dello sciroppo d’acero e dell’amido di mais.

    [mc4wp_form id=”1544″]

Preparazione

  1. In una terrina piuttosto capiente mescolate il burro vegetale e la scorza grattugiata del limone con l’aiuto di una frusta, finché si amalgamano bene e il composto diventa spumoso; poi sciogliete l’amido di mais nel succo di limone, precedentemente spremuto, e versate tutto sul composto di burro di cocco e scorza di limone.

    Unite lo sciroppo d’acero e trasferite il composto in una pentola antiaderente per portare tutto ad ebollizione a fuoco bassissimo; lasciate cuocere per pochi minuti, mescolando continuamente altrimenti si solidifica, fino ad ottenere una crema densa che deve velare il dorso di un cucchiaio.

    Fate raffreddare e riponete il lemon curd senza burro e uova in vasetti di vetro sterilizzati, che potrete conservare qualche ora in frigo prima di consumarli o in dispensa chiusi anche per un paio di mesi. Una volta aperto il lemon curd va mangiato subito. Può anche essere utilizzato per fare una bella torta.

    Se non volete usare lo zucchero ma un dolcificante naturale potete provare la crema allo sciroppo d’acero.

Abbinamento vino

  1. Con i dolci ci vanno i vini adatti, dolci anche loro: Moscato o Valpolicella.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Senza categoria
Precedente Insalata di pollo e maionese. Come si conserva un pollo. Successivo Uovo in camicia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.