Cavolo cappuccio, proprietà in cucina e ricette

 

Il cappuccio è un tipo particolare di cavolo molto usato nelle ricette, sia crudo in insalate, sia cotto, sia per fare salse particolari (per esempio: falafel). Ha ottime proprietà e copre, con le diverse specie, tutto l’arco dei 12 mesi.

Le proprietà del cavolo ci interessano relativamente, ma per coloro che fossero interessati ne trovate qui un esauriente elenco.

Le specifiche di coltivazione del cavolo le trovate invece cliccando sul link.

Con riferimento alla cucina bisogna sapere che è un alimento molto ricco di zolfo; quindi, dal giorno dopo che l’avete messo in frigo inizia a puzzare. Per evitare questo seguite questo suggerimento dei cuochi. Ripassatelo in padella o marinatelo con l’aceto; dipende dall’uso che volete farne che, come è facilmente intuibile, va deciso subito.

[mc4wp_form id=”1544″]

Se invece volete cucinarlo la cosa migliore è cuocerlo al vapore. Questa operazione gli consente di mantenere molte delle sue proprietà organolettiche e sostanze nutritive. In alternativa spesso si può mangiare crudo, o anche marinato nell’aceto.

Cavolo cappuccio cuor di bue
Cavolo cappuccio cuor di bue

Da un punto di vista nutrizionale contiene solo 25 calorie ogni cento grammi. Per questo entra in molte diete e ce ne sono alcune in cui è l’elemento prevalente. Quindi sfondatevi pure di cavolo cappuccio, non ingrasserete mai.

In caso di cavolo rosso il colore molto acceso lo rende anche molto coreografico.

TIPI DI CAVOLO CAPPUCCIO

Ho trovato un sito fattp molto bene dove descrive le specifiche di ben 21 (ventuno) tipi diversi di cavolo cappuccio.

In particolare le 21 tipologie fanno riferimento a tre diverse famiglie:

a) bianco;

b) bolloso;

c) rosso;

Cavolo cappuccio rosso
Cavolo cappuccio rosso

In realtà quindi, quando nelle ricette si fa riferimento al classico cuore di bue, anche questo può essere di diversi tipi (almeno 5 o 6) tutti più o meno simili. E lo stesso vale per il cavolo rosso red jewel, che può essere di due tipi diversi.

 

 

Summary
Il cavolo cappuccio, proprietà in cucina e ricette
Article Name
Il cavolo cappuccio, proprietà in cucina e ricette
Description
Con riferimento alla cucina bisogna sapere che è un alimento molto ricco di zolfo; quindi, dal giorno dopo che l'avete messo in frigo inizia a puzzare. Per evitare questo seguite questo suggerimento dei cuochi.
Author
Publisher Name
Girone dei golosi
Publisher Logo
Precedente Crema di carciofi IDA Successivo Pasta alla carbonara con carciofi