Crea sito

vellutata di porri patate e zucca

La vellutata di porri patate e zucca è un primo piatto delicato, un ottimo confort food sano e genuino.
Gli ingredienti protagonisti sono un serbatoio di sali minerali, oltre che di vitamina C, fibre e proteine.
Il gusto è squisito, zucca e porro e patate si abbinano alla perfezione.
Preparare la nostra vellutata di porri patate e zucca sarà semplicissimo, cotta in pentola o con il bimby sarà pronta in poco più di mezz’ora.
Se vorrai potrai cuocere la verdura anche in anticipo, per poi passarla e completare la vellutata all’ultimo momento.

vellutata di porri patate e zucca
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1Porro
  • 2Patate
  • 300 gZucca
  • 1 lBrodo vegetale
  • 1 mazzettoTimo
  • 30 mlOlio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainoSale
  • Pepe

per decorare:

  • 3 cucchiainiYogurt bianco naturale

Preparazione

  1. Pulisci il porro eliminando le foglie verdi più dure.

    Togli la scorza alla zucca e sbuccia le patate.

    Taglia tutto a piccoli pezzi e metti in pentola assieme al brodo vegetale (puoi utilizzare anche acqua e dado vegetale fatto in casa con la ricetta che trovi qui). .

    Unisci un po’ di foglioline di timo sminuzzate o altre erbette aromatiche a piacere e un cucchiaino di sale.

    Lascia cuocere per 20 minuti.

    Togli un mestolo di brodo e tienilo da parte in una caraffa.

    Passa tutto con il frullatore ad immersione.

    Aggiungi parte del brodo tenuto da parte se la vellutata ti sembra troppo densa, dipende dai tuoi gusti.

    Unisci un pizzico di pepe e un giro d’olio extravergine.

    Metti nei piatti e se ti piace metti al centro un cucchiaino di yogurt bianco naturale.

se usi il bimby:

  1. Pulisci il porro eliminando le foglie verdi più dure.

    Togli la scorza alla zucca e sbuccia le patate.

    Taglia tutto a pezzi e metti nel boccale.

    Fai andare 10 secondi velocità 3.

    Unisci il brodo vegetale (puoi utilizzare anche acqua e dado vegetale bimby con la ricetta che trovi qui).

    Aggiungi un po’ di foglioline di timo sminuzzate o altre erbette aromatiche a piacere e un cucchiaino di sale.

    Fai cuocere per 20 minuti 100°C velocità 1.

    Togli un mestolo di brodo e tienilo da parte in una caraffa.

    Porta lentamente la velocità a 8 e fai andare per 20 secondi.

    Aggiungi parte del brodo tenuto da parte se la vellutata ti sembra troppo densa, dipende dai tuoi gusti.

    Unisci un pizzico di pepe e un giro d’olio extravergine.

    Metti nei piatti e se ti piace metti al centro un cucchiaino di yogurt bianco naturale.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.