Crea sito

strudel con cavolo cappuccio viola

Stamattina ho preparato questo colorato strudel con cavolo cappuccio viola, un secondo piatto di verdura davvero soddisfacente.
Uno strudel dal ricco ripieno, composto oltre che dal cavolo stufato anche da patate, speck e formaggio.
Una ricetta semplice che può preparare anche chi è meno esperto in cucina, specie se per la base, si utilizza la sfoglia già pronta.
Ovviamente chi vuole può utilizzare anche un involucro più casalingo e sano fatto con pasta matta o pasta brisè fatte artigianalmente, troverai le ricette nel mio blog.

Il cavolo cappuccio viola è un ortaggio dalle molteplici proprietà, ricco di vitamine, ferro, calcio, omega 3 e omega 6 è un eccellente antiossidante e antinfiammatorio.
Questo tipo di verza inoltre permette di creare dei piatti veramente variopinti e belli da vedere, sul mio blog potrai trovare altre ricette con questo ingrediente, in fondo all’articolo vedrai alcuni esempi.

strudel con cavolo cappuccio viola
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotolopasta sfoglia (rettangolare)
  • 600 gcavolo cappuccio (viola)
  • 1/2cipolla bianca
  • 30 golio extravergine d’oliva
  • 1patata
  • 6 fettespeck
  • 50 gasiago (o altro formaggio a scelta)
  • 1/2 bicchierinovino bianco secco
  • 1uovo (per spennellare la sfoglia)
  • semi di chia
  • 1 cucchiainoerbe aromatiche (tritate)
  • sale
  • pepe

Preparazione

  1. Taglia il cavolo cappuccio viola a listarelle e lavalo utilizzando la centrifuga per insalata così da eliminare tutta l’acqua.

    Taglia la cipolla a striscioline.

    Sbuccia e lava anche la patata, tagliala a fette e falla bollire.

    Scalda l’olio extra vergine d’oliva in una padella e aggiungi la cipolla.

    Fai rosolare per un minuto e aggiungi il cavolo cappuccio viola.

    Rimescola e unisci il vino bianco secco, le erbe aromatiche tritate, il sale e il pepe.

    Stufa per una decina di minuti a fuoco medio facendo sfumare bene il vino.

    Scola la patata e aggiungila in padella assieme al cavolo.

    Con l’aiuto di una forchetta taglia le fette di patata a pezzetti e mescola bene il tutto.

    Spegni il fuoco.

assemblaggio:

  1. Stendi la pasta sfoglia rettangolare su di un piano o direttamente in teglia.

    Allinea, sulla parte centrale del lato corto della sfoglia, tre fette di speck.

    Sovrapponi metà del composto di cavolo cappuccio stufato e patate.

    Unisci pezzi di asiago tagliato a cubetti.

    Continua con il restante cavolo cappuccio e termina con altre tre fette di speck.

    Per chiudere lo strudel puoi tagliare i lati esterni della sfoglia a strisce di 2 cm e intrecciale sopra il ripieno.

    Sigilla bene anche le estremità.

    Puoi chiudere lo strudel anche in altri modi a tua scelta e secondo il tuo gusto.

    Sbatti un uovo con un pizzico di sale e spennella lo strudel.

    Spolvera con semi di chia o altri semi a piacere.

    Sistema lo strudel in teglia e fai cuocere in forno per 20 minuti a 220° C.

    Sforna e lascia intiepidire, quindi taglia a fette e servi in tavola.

  2. strudel con cavolo cappuccio viola

consigli e suggerimenti

se ti piacciono le ricette con il cavolo cappuccio viola potresti provare anche

il risotto con cavolo cappuccio viola risotto al cavolo cappuccio viola

il flan al cavolo cappuccio viola con salsa di zucca flan al cavolo cappuccio viola

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.