salsa di noci genovese

La salsa di noci è un condimento tipico genovese, si usa soprattutto per condire i pansotti (pasta ripiena tipica del posto) ma è ottima anche per condire gnocchi, trofiette, pasta secca o spalmata sul pane o su crostini.

Anche questa salsa come il pesto genovese un tempo veniva preparato usando il mortaio: le noci, l’aglio e i pinoli  venivano battuti con il pestello fino a formare una crema, poi venivano aggiunti formaggio grana e quagliata, un formaggio tipico ligure.

Oggi abitualmente prepariamo la salsa di noci con il mixer e al posto della quagliata usiamo aggiungere ricotta mista a yogurt e/o panna più facilmente reperibili.

salsa di noci
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:non necessaria minuti
  • Porzioni:1 barattolo
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 100 g Gherigli di noci
  • 2 cucchiai Ricotta (io ho usato ricotta di bufala)
  • 2 cucchiai Panna fresca liquida
  • 1/2 spicchio Aglio
  • 2 cucchiai Parmigiano reggiano
  • 1 fetta Pane
  • 1/2 bicchiere Latte
  • 1 cucchiaio Pinoli

Preparazione

    • Se si vuole una crema  delicata prima di tritare le noci dovremmo procedere levando la pellicina esterna, questo passaggio, non essenziale, sarà favorito buttando  i gherigli di noce in acqua bollente e facendo bollire per qualche minuto, a questo punto la pellicina verrà via facilmente pizzicando la noce partendo dal centro.
    • Mettere in un recipiente il latte e fare ammollare il pane.
    • Mettere nel frullatore i gherigli di noce, i pinoli,  l’aglio e il parmigiano, tritare.
    • Procedere inserendo il pane leggermente strizzato dal latte, la panna e la ricotta.
    • Tritare per qualche secondo e se la crema sembra troppo soda aggiungere il latte utilizzato per ammollare il pane.
    • Aggiustare di sale.

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Gineprina in cucina per restare sempre aggiornato sulle novità.

Precedente risotto alla verza e curcuma Successivo la torta di rose come la faccio io

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.