petto di pollo al limone

Oggi propongo un piatto semplice ma molto saporito, il petto di pollo al limone.

Il petto di pollo ha una straordinaria versatilità, può essere cucinato in mille modi e con l’aiuto di spezie e salse otterremo sempre nuovi e originali accostamenti di sapori.

Nella ricetta qui descritta la marinatura fatta con succo di limone e aromi vari e la successiva doratura in padella renderà il petto di pollo veramente gustoso.

 

petto di pollo al limone
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:3
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 1/2 Petto di pollo
  • 2 Limoni
  • 3 cucchiai Farina 00
  • 1 pizzico Maggiorana
  • 1 spicchio Aglio
  • Olio di oliva
  • Burro
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

    • Ridurre il pollo a fettine sottili e metterle a macerare per qualche ora, o ancora meglio tutta una notte, in una salsa fatta da succo di un limone, 3 cucchiai di olio d’oliva, sale, pepe, un pizzico di maggiorana e lo spicchio d’aglio tagliato in due o tre pezzi.
    • Passate le ore di infusione togliere le fettine dalla marinatura, che terremo da parte, asciugarle con un pezzo di carta assorbente e passarle nella farina.
    • In una padella scaldare olio e una noce di burro.
    • Fare dorare le fettine di petto di pollo e unire il liquido della marinatura aggiungendo il succo del secondo limone.
    • Far cuocere ancora per qualche minuto.
    • Disporre i petti di pollo su un piatto di portata.

     

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Gineprina in cucina per restare sempre aggiornato sulle novità.

Precedente biscotti lingue di gatto Successivo crespelle con verza e besciamella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.