Crea sito

panini di zucca – versione salata

I panini di zucca oltre a essere buoni e morbidissimi sono anche belli da vedere perché molto colorati.
Nel periodo di halloween sarà bello anche dagli la forma di una zucca come ho fatto io, utilizzando del semplice spago da cucina.
L’idea di fare questi panini di zucca mi è venuta l’anno scorso, andando alla festa della zucca che si tiene in un paesino dell’entroterra genovese, Murta (per maggiori informazioni vedi qui).
Lì oltre ad altre svariate prelibatezze sfornano in continuazione dei panini di zucca dolci che assaggiati caldi sono una vera bontà.
Da allora, trovata la ricetta, ho provato a farli varie volte, sempre con molta soddisfazione.
Questa volta li ho voluti fare nella versione salata, per poterli gustare durante il pasto al posto del normale pane.
I panini di zucca sono buonissimi anche da imbottire con prosciutto, formaggi o altro.
In questa ultima infornata ho utilizzato una zucca della qualità “delica”, che ha polpa dolce, pastosa di un colore arancione intenso e il risultato è quello che potete vedere in foto.

panini di zucca
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni5 panini
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gZucca
  • 230 gFarina Manitoba
  • 10 gLievito di birra fresco
  • 40 gBurro
  • 1 cucchiainoSale
  • Olio di oliva
  • 30 mlAcqua (tiepida)
  • 1 cucchiaioZucchero (per il lievitino)

Preparazione

  1. In una ciotola far sciogliere il lievito in 30 ml di acqua tiepida.
    Aggiungere mezzo cucchiaino di zucchero mescolare e lasciare riposare per 10 minuti.
    Unire 30 gr. di farina, amalgamare e lasciare riposare per circa mezz’ora.
    Nel frattempo tagliare la zucca a fette di circa uno o due centimetri lasciando anche la scorza.
    In una teglia appoggiare un foglio di carta da forno e distribuirvi la zucca.
    Porre la teglia in forno e cuocere a 200° per una trentina di minuti, il tempo che si ammorbidisca.
    Levare la teglia dal forno eliminare la scorza alla zucca e schiacciarla con uno schiacciapatate o semplicemente con una forchetta.
    Unire il burro e mescolare.
    Lasciare raffreddare la zucca e unirla al composto di acqua lievito e farina che nel frattempo sarà raddoppiato di volume.
    Unire la restante farina mischiata con il sale e amalgamare il tutto aggiungendo un po’ d’acqua se necessario.
    Lasciare lievitare il panetto per un’ora avvolto in un canovaccio o dentro il forno spento.
    Riprendere il panetto e formare dei piccoli panini, nella foto ho voluto dare la forma di zucca utilizzando lo spago per alimenti.
    Distribuire i panini ben distanziate su una teglia da forno oliata.
    Lasciare riposare ancora un’ora.
    Infornare e cuocere a 200° per 30 40 minuti.

consigli

Se ti piace la zucca clicca qui potrai trovare tante deliziose ricette.

Se ti piacciono le mie ricette…

…continua a seguirmi sulla mia pagina facebook  per restare sempre aggiornato sulle novità del mio blog.
Grazie per la tua visita!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.