lonza di maiale con salsa di noci

La lonza di maiale con salsa di noci è un secondo piatto facile da preparare ma nello stesso tempo molto ghiotto.
Un piatto che può apparire rustico ma che si può presentare anche ad un evento importante, io l’ho assaggiato per la prima volta ad un pranzo per festeggiare una Comunione.
La lonza, o lombo di maiale, è ricavata dal muscolo del carrè, la zona dorsale del maiale, e si presenta come un bel pezzo di carne magro. Cucinato nel latte questo tipo di carne garantisce fettine tenere e quasi prive di grassi e parti da scartare.
Arricchite con abbondante salsa di noci otteniamo una pietanza davvero invitante, da consumare sia calda che fredda a seconda della stagione.
Vediamo come prepararla

lonza di maiale con salsa di noci
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

ingredienti per cucinare la lonza di maiale

  • 600 glonza di maiale
  • 400 mllatte
  • 1/2cipolla bianca
  • 1 costasedano
  • 30 gburro
  • 1/2 bicchierevino bianco secco
  • sale
  • pepe
  • 2 fogliealloro (a piacere)

per la salsa di noci

  • 80 ggherigli di noci
  • 1 cucchiaioricotta
  • 2 cucchiaipanna da cucina
  • 1/2 spicchioaglio
  • 1/2 bicchierelatte
  • 2 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP (facoltativo)
  • 1/2 cucchiainosale

Preparazione

  1. In una capiente pentola antiaderente soffriggi nel burro la cipolla tagliata a tocchetti.

    Unisci la lonza e fai leggermente dorare da tutte le parti per prevenire la fuoriuscita dei succhi della carne durante la cottura.

    Bagna con il vino bianco e lascia evaporare.

    Unisci la costa di sedano e una o due foglie di alloro, mescola per qualche minuto e aggiungi metà del latte.

    Aggiungi sale e pepe.

    Controlla la cottura girando il pezzo di carne e aggiungendo, man mano che occorre, altro latte.

    Dopo 30 minuti la lonza di maiale sarà cotta.

    Lascia raffreddare la lonza prima di tagliala a fettine in questo modo faciliterai l’operazione.

    Puoi cucinare la lonza anche il giorno prima.

per la salsa:

  1. Metti nel frullatore i gherigli di noce, l’aglio e se vuoi più gusto aggiungi due cucchiai di parmigiano, trita il tutto.

    Procedi inserendo la panna e la ricotta.

    Trita per qualche secondo.

    Aggiungi il latte regolandoti per raggiungere la giusta fluidità della salsa.

    Aggiusta di sale.

composizione del piatto:

  1. Taglia la lonza a fettine.

    Se vuoi fettine molto sottili ti consiglio di utilizzare un’affettatrice. In commercio ce ne sono di molto economiche, io utilizzo il modello che trovi qui, una pratica affettatrice pieghevole, molto indicata per chi ha poco spazio in cucina.

    Fai scaldare il sugo di cottura filtralo e uniscilo alla salsa di noci.

    Disponi le fette di arrosto su di un piatto da portata e distribuisci sopra la salsa di noci.

    Decora con gherigli di noci e servi accompagnando il piatto con insalata

conservazione :

La lonza di maiale con salsa di noci una volta pronta va consumata in giornata, la salsa infatti una volta sopra le fette di lonza tende ad asciugarsi.

Se vuoi puoi preparare la carne e la salsa il giorno, riporre tutto in frigo ben coperto e assemblare la pietanza il giorno del consumo.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da gineprinacucina

Mi chiamo Daniela, Gineprina è solo un nome di fantasia e più avanti vi spiegherò il perché di questo nome. Vivo a Genova, la mia città natale, amo la mia Liguria, con il suo mare e le sue colline e amo cucinare e gustare i piatti della tradizione ligure. Sono un architetto che di mestiere fa di tutto fuorché l’architetto, precaria a vita ho per fortuna mille passioni e interessi, fra queste anche quella di cucinare e raccogliere ricette che mi ispirano, per poi sperimentarle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.