Crea sito

linguine al tonno fresco e pomodorini

Sono  in vacanza, ma ho pensato a voi lettori preparando assieme alla mia amica ML questo piatto di linguine al tonno fresco e pomodorini.

A Minorca il pescato del giorno viene esposto in bella mostra al mercato, e le mie amiche di viaggio sono impazienti di assaggiare un buon piatto di pesce.
Optiamo per una cosa semplice, non possiamo passare la giornata a cucinare quando fuori ci aspettano le baie paradisiache del luogo.
Sul bancone un invitante trancio di tonno fa al caso nostro e poco tempo dopo siamo pronte a cucinare e a pranzare.
La riuscita è ottima e il piatto piace anche a me che non amo il pesce.

Ecco la ricetta:

linguine al tonno
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:5 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 1 trancio Tonno
  • 300 g Pomodorini
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 1/2 Peperoncino
  • 1 spicchio Aglio
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • 500 g Pasta (tipo linguine)
  • Olio extravergine d’oliva

Preparazione

    • Tagliare il trancio di tonno a cubetti.
    • Lavare i pomodorini e tagliarli a metà.
    • In una padella capiente scaldare un filo d’olio extravergine d’oliva e uno spicchio d’aglio in camicia.
    • Unire i pomodorini e lasciarli ammorbidire per qualche minuto.
    • Nel frattempo mettere al fuoco una pentola d’acqua che servirà per cuocere le linguine.
    • Aggiungere in padella i cubetti di tonno e sfumare con il vino bianco.
    • Insaporire con una parte del prezzemolo tritato e una grattugiata di peperoncino e cuocere per una decina di minuti mescolando.
    • Cuocere la pasta e scolarla piuttosto al dente.
    • Versarla in padella assieme al condimento e terminare la cottura rimescolando il tutto.
    • Aggiungere il prezzemolo tenuto da parte e servire.

Note

Ti è piaciuta la ricetta? Continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Gineprina in cucina per restare sempre aggiornato sulle novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.