funfetti cookies – biscotti con zuccherini colorati

L’altro giorno mi sono imbattuta in un’immagine raffigurante dei biscottini con zuccherini colorati, i funfetti cookies. In quel momento non sapevo neppure che avessero quel nome, ma incuriosita, ho cominciato a fare ricerche perché volevo assolutamente provarli.

Aiutandomi con qualche video, tutto sempre e solo in inglese, ho tirato giù la ricetta, sperando in una buona riuscita.

Ed è andata molto bene, i miei funfetti cookies sono veramente molto buoni.

A dire il vero sono anche molto semplici da fare e così colorati sono adattissimi per le prossime feste di carnevale.

Per scelta mia non ho messo tantissime codette, come puoi vedere in foto, ma tu puoi aumentare le dosi.

Voi la ricetta? Seguimi

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni18 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana

Ingredienti

150 g farina 0
100 g burro
60 g zucchero semolato
40 g zucchero a velo
1 uovo (piccolo)
2 g bicarbonato
2 g sale fino
40 g codette colorate
50 g cioccolato bianco

per decorare

20 g codette colorate
122,99 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 122,99 (Kcal)
  • Carboidrati 16,37 (g) di cui Zuccheri 10,45 (g)
  • Proteine 1,52 (g)
  • Grassi 5,94 (g) di cui saturi 3,70 (g)di cui insaturi 2,13 (g)
  • Fibre 0,25 (g)
  • Sodio 82,00 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 26 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

1 Ciotola
1 Frusta elettrica
1 Teglia
Carta forno
1 Cucchiaio

Passaggi

In una ciotola mescola la farina con il bicarbonato e il sale.

Metti in una seconda ciotola il burro ammorbidito, lo zucchero semolato e lo zucchero a velo e mescola con una frusta elettrica.

Aggiungi l’uovo e continua a mescolare.

Unisci la farina e amalgama bene il tutto.

Taglia il cioccolato in piccoli pezzi e uniscilo al composto.

Per ultimo aggiungi le codette colorate e mescola per qualche secondo con le fruste e poi con un cucchiaio o un lecca pentola.

Forma le palline aiutandoti con un cucchiaio o meglio con un cucchiaio porzionatore da gelato.

Metti le codette colorate restanti in una ciotolina e immergi le palline solo da un lato per far attaccare qualche codetta sulla parte superiore.

Prepara una teglia rivestita di carta forno e distribuisci le palline molto ben distanziate tra loro.

Poni la teglia in frigo per almeno mezz’ora.

Scalda il forno a 180°C e inforna i funfetti cookies per 20-25 minuti.

Lascia raffreddare e assaggia.

Conservazione dei funfetti cookies

Conserva i funfetti cookies in una scatola di latta

Prova anche

i biscottini al cioccolato americani cookies

e i biscotti al burro di arachidi – peanut butter cookie biscotti al burro di arachidi

se questa ricetta ti è piaciuta…

…continua a seguirmi sulla mia pagina facebook o sul mio profilo Instagram  per restare sempre aggiornato sulle novità.

Se vuoi puoi anche votare la ricetta mettendo tante stelline.

Grazie per la tua visita!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da gineprinacucina

Mi chiamo Daniela, Gineprina è solo un nome di fantasia e più avanti vi spiegherò il perché di questo nome. Vivo a Genova, la mia città natale, amo la mia Liguria, con il suo mare e le sue colline e amo cucinare e gustare i piatti della tradizione ligure. Sono un architetto che di mestiere fa di tutto fuorché l’architetto, precaria a vita ho per fortuna mille passioni e interessi, fra queste anche quella di cucinare e raccogliere ricette che mi ispirano, per poi sperimentarle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.