Crea sito

frittelle morbide di patate con stracchino

Le frittelle morbide di patate con stracchino sono un ottimo antipasto, ma possono andare bene anche per un secondo piatto alternativo.

Ottime calde, perché al loro interno contengono un cuore di stracchino che cuocendo si squaglia, ma non sono male nemmeno fredde.

frittelle morbide di patate con stracchino
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 15 frittelle
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 600 g Patate
  • 40 g Burro
  • 60 g Farina (più quella per infarinare)
  • 1 uovo
  • 100 g Stracchino
  • Erba cipollina
  • Olio di semi
  • Sale

Preparazione

  1. Sbucciare lavare e lessare le patate.
    Schiacciare le patate, unire il burro, la farina, l’uovo, il sale e l’erba cipollina
    Fare delle palline e passarle nella farina precedentemente messa in un piatto.

    Fare una fossetta in ogni pallina e mettervi un pezzetto di stracchino, richiudere bene e infarinare ancora un po’
    Preparare una padella con abbondante olio di semi bollente e friggere le frittelle.

    Consumarle tiepide.

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Gineprina in cucina per restare sempre aggiornato sulle novità.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.