frittelle di zucchine con cipollina

Le frittelle di zucchine sono un piatto sfizioso che si prepara utilizzando pochissimi ingredienti.

Adatte sia come antipasto, ma anche come secondo vegetariano, possono essere consumate calde o fredde.

Vi devo confidare che la prima volta che ho provato a fare questa ricetta, prendendo spunto dal web, non ho avuto un gran risultato, ma mai disperare, cambiando la dose degli ingredienti e facendo un po’ più di attenzione sono riuscita a ottenere delle ottime frittelle di zucchine.

Per una buona riuscita consiglio di usare zucchine genovesi, perché rilasciano poca acqua durante la cottura e di strizzarle ben bene dentro un canovaccio prima di cuocerle.

Vediamo insieme i vari passaggi, ma prima ti lascio qualche suggerimento di altre buone ricette con le zucchine:

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

250 g zucchine
50 g farina 00 (4 cucchiai)
1 uovo
1 cucchiaio Parmigiano Reggiano DOP
1 cipollina
100 ml olio di arachide (per friggere )

Strumenti

1 Ciotola
1 Canovaccio
1 Padella
oppure1 Teglia

Preparazione


Lava e asciuga le zucchine.
Taglia le zucchine alla julienne utilizzando una grattugia o una mandolina.
Metti le zucchine su un canovaccio chiudilo e strizza bene per far uscire tutta l’acqua di vegetazione.

Affetta finemente la cipollina e aggiungila alle zucchine.

In una ciotola sbatti l’uovo con un cucchiaio colmo di farina e il parmigiano grattugiato.

Unisci il composto alle zucchine e mescola bene.
Aggiungi l’altra farina in modo da ottenere un composto piuttosto sodo.
Aggiusta di sale e mescola ancora.

cottura in padella:

Fai scaldare l’olio in padella e con l’aiuto di due cucchiai  fai scivolare delicatamente il miscuglio a formare le frittelle.

Fai dorare a fuoco basso e scola le frittelle su carta assorbente.

cottura alternativa in forno:

Rivesti una teglia con carta da forno.

Aiutandoti con un cucchiaio versa piccoli mucchietti di composto in teglia.

Inforna e cuoci per 50 minuti a 180° C.

Note

Conservazione:

Puoi conservare le frittelle di zucchine anche per il giorno dopo ben riposte in un contenitore e messe in frigorifero.

In questo articolo è presente un link di affiliazione Amazon Mandolina per Verdure 

se questa ricetta ti è piaciuta…

…continua a seguirmi sulla mia pagina facebook o sul mio profilo Instagram  per restare sempre aggiornato sulle novità.

Se vuoi puoi anche votare la ricetta mettendo tante stelline.

Grazie per la tua visita!


In questa pagina sono presenti link di affiliazione che garantiscono a questo sito una piccola quota di ricavi, senza variazione del prezzo per l’acquirente.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Hai voglia di aiutarmi a migliorare la ricetta, rispondendo a qualche domanda? Grazie!

* Domanda obbligatoria

Pubblicato da Gineprina Cucina

Mi chiamo Daniela, Gineprina è solo un nome di fantasia e più avanti vi spiegherò il perché di questo nome. Vivo a Genova, la mia città natale, amo la mia Liguria, con il suo mare e le sue colline e amo cucinare e gustare i piatti della tradizione ligure. Sono un architetto che di mestiere fa di tutto fuorché l’architetto, precaria a vita ho per fortuna mille passioni e interessi, fra queste anche quella di cucinare e raccogliere ricette che mi ispirano, per poi sperimentarle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.