Crea sito

frittelle di zucchine con erba cipollina

Le frittelle di zucchine sono un piatto sfizioso che si prepara utilizzando pochissimi ingredienti.

Adatte sia come antipasto, ma anche come secondo vegetariano, possono essere consumate calde o fredde.

Vi devo confidare che la prima volta che ho provato a fare questa ricetta, prendendo spunto dal web, è stato un fallimento, ma mai disperare, cambiando la dose degli ingredienti e facendo un po’ più di attenzione sono riuscita a ottenere un ottimo risultato.

Consiglio di usare zucchine genovesi,  perché rilasciano poca acqua durante la cottura.

 

 

frittelle di zucchine
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:3
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 3 Zucchine
  • 4 cucchiai Farina
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio Parmigiano reggiano
  • Latte
  • 1 cucchiaio Erba cipollina

Preparazione

  1. frittelle di zucchine descrizione
    • Tagliare le zucchine alla julienne utilizzando una grattugia o un apposito attrezzo (fig,1).
    • Strizzarle per far perdere l’acqua e metterle in una ciotola.
    • In un’altra ciotola sbattere l’uovo con i 4 cucchiai colmi di farina, , il sale, il parmigiano grattugiato e l’erba cipollina, se necessario aggiungere poco latte.
    • L’impasto non deve risultare troppo liquido (fig.2).
    • Far scaldare l’olio in padella e con l’aiunto di due cucchiai  farvi scivolare delicatamente il miscuglio a formare le frittelle (fig.3).
    • Fare dorare a fuoco basso e scolare su carta assorbente.

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Gineprina in cucina per restare sempre aggiornato sulle novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.