Crea sito

filoncini di pane alle cipolle di Tropea

Se volete un pane veramente gustoso e profumato ecco questi filoncini di pane alle cipolle di Tropea.

Non è difficile da realizzare, basta qualche accortezza in più rispetto al procedimento per fare del pane tradizionale.

La scelta della cipolla di Tropea è data dal fatto che essa risulta molto più delicata e meno indigesta rispetto alle altre cipolle e il suo colore ravviva i nostri filoncini.

filoncini di pane alle cipolle di Tropea
  • Difficoltà:Bassa
  • Cottura:20-30 minuti
  • Porzioni:2 filoncini
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 400 g Farina 00
  • 200 g Farina 00
  • 100 g Semola di grano duro rimacinata
  • 25 g Lievito di birra
  • 1 cucchiaino Zucchero
  • 10 g Sale
  • 50 g Cipolle rosse di Tropea
  • 20 g Olio di oliva

Preparazione

  1. Tagliare la cipolla a pezzettini e rosolare per qualche minuti in padella con l’olio.

    Preparare il lievitino vedi ricetta qui aggiungendo l’acqua, lo zucchero  il lievito e 100 g. di farina manitoba.

    Lasciare riposare per 30 minuti quindi versare in una capiente ciotola e unire le altre farine, l’acqua rimasta e le cipolle.

    Se non si dispone di una planetaria Impastare energicamente fino a raggiungere un impasto liscio ed elastico.

    Dividere l’impasto in due parti e dare la forma allungata del filoncino.

    Disporre in teglia oliata fare dei tagli in orizzontale ai panetti e lasciare riposare per un’ora o più in forno spento.

    cuocere a 200° per 25-30 minuti.

     

procedimento con uso del bimby

    • Lavare e tagliare la cipolla a fettine
    • Col Bimby con coperchio chiuso e tappo rovesciato, impostare la tara della bilancia e pesare le fettine di cipolla mettendole dentro il tappo.
    • Far andare il bimby a vuoto vel. 5 e svuotare all’interno le cipolle 2-3 secondi bastano a spezzettarle.
    • Aggiungere l’olio di oliva e rosolare le cipolle: 3 minuti 100° vel 1.
    • Aspettare che la temperatura  scenda a 37° e fare il lievitino aggiungendo l’acqua, lo zucchero  il lievito e 100 g. di farina manitoba: 1 min. vel 2.
    • Lasciare riposare 30 min.
    • Inserire le restanti farine e per ultimo il sale, impastare: 2 minuti vel. spiga.
    • Dividere l’impasto in due parti e dare la forma allungata del filoncino.
    • Disporre in teglia oliata fare dei tagli in orizzontale ai panetti e lasciare riposare per un’ora o più in forno spento.
    • cuocere a 200° per 25-30 minuti.

     

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Gineprina in cucina per restare sempre aggiornato sulle novità

Grazie per la tua visita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.