Crea sito

crocchette di patate e riso morbidissime

Crocchette e polpette, come dicono le mie figlie, sono un po’ la mia specialità, si possono fare un po’ in tutti i modi, sono un ottimo escamotage per utilizzare gli avanzi e vengono quasi sempre molto apprezzate.

Oggi ho provato a fare queste crocchette di patate e riso, semplici, soffici e sfiziose.

Prima d’ora avevo sempre fatto crocchette di sole patate o di solo riso, ma oggi ho voluto provare a mischiare i due ingredienti e il risultato è stato molto soddisfacente.

Per insaporirle ho usato formaggi, ed erba cipollina, ma si possono sostituire con altri aromi a seconda dei propri gusti.

Per renderle più salutare la cottura ho utilizzato il forno, mettendo un filo d’olio sul fondo della teglia e ungendo leggermente tutta la superficie della crocchetta, ovviamente se si preferisce una crocchetta più fragrante si possono friggere in padella.

crocchette di patate e riso morbidissime
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 10 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 patata
  • 80 g Riso
  • 1 bicchiere Latte
  • 30 g Burro
  • 2 Sottilette
  • 3 cucchiai Parmigiano reggiano
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai Yogurt (o kefir)
  • Erba cipollina (o altri aromi)
  • Pane grattugiato (per l'impanatura)
  • Farina (per l'impanatura)

Preparazione

    • Lessare il riso e le patate separatamente, in acqua salata.
    • Schiacciare le patate, unirvi burro, latte, parmigiano, yogurt e mescolare bene.
    • Dividere l’uovo tenendo da parte, in un piatto, l’albume e inserendo il tuorlo nel composto.
    • Infine unire il riso lesso, piccoli pezzetti di sottilette, l’erba cipollina e altri aromi a piacere.
    • Lasciare riposare in frigo per 30 minuti in modo che il riso assorba gli altri sapori. (passaggio non necessario ma consigliato)
    • Sbattere leggermente il bianco d’uovo.
    • Formare le crocchette e passarle prima nella farina, poi nel bianco d’uovo e infine nel pane grattugiato.
    • Disporre le crocchette su una teglia precedentemente oliata rigirandole per distribuire l’olio su tutta la superficie.
    • Cuocere per 20 minuti a 200°.
    • Servire tiepide.

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Gineprina in cucina per restare sempre aggiornato sulle novità

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.