Crea sito

cornetti di pasta di patate ripieni di crudo e stracchino

Questi cornetti di pasta di patate ripieni di crudo e stracchino fanno venire la colina in bocca e il bello è che sono semplicissimi da fare!

Le patate rendono la pasta gustosa e morbida, e il ripieno si sposa alla perfezione.

Se poi vogliamo variare possiamo riempire i cornetti a seconda dei nostri gusti.

cornetti di pasta di patate ripieni di crudo e stracchino
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 12 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 2 Patate piccole (200 g. cotte)
  • 200 g Farina Manitoba
  • 100 g Farina 00
  • 20 g Burro
  • 20 g Lievito di birra
  • 2 cucchiaini Sale
  • Olio extravergine d'oliva

per il ripieno

  • 50 g Prosciutto crudo
  • 100 g Stracchino

Preparazione

  1. cornetti con pasta alle patate ripieni di crudo e stracchino fasi
    • Far bollire le patate e schiacciarle con lo schiacciapatate
    • Pesarne  circa 200 grammi.
    • Unire il burro e mescolare.
    • Sciogliere il lievito in una tazzina d’acqua tiepida.
    • Lasciare intiepidire il composto  e unire il lievito.
    • Unire la farina e impastare fino a raggiungere la consistenza di un panetto (la quantità di farina da incorporare dipende anche dalla qualità delle patate).
    • Infarinare una spianatoia e stendere l’impasto dando una forma a cerchio.
    • Tagliare a spicchi la pasta e distribuirvi il prosciutto e il formaggio.
    • Arrotolare la pasta a formare il cornetto.
    • Oliare una teglia  e disporvi i cornetti.
    • Lasciare riposare per un’ora.
    • In una tazzina mischiare un cucchiaino d’olio con un cucchiaino d’acqua e un pizzico di sale e ungere  la superficie dei cornetti.
    • A piacere decorare con semi di sesamo o altro.
    • Cuocere a 200° per 20 minuti.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.