Crea sito

bocconcini di melanzane con prosciutto e asiago – cotti in forno

Facili e veloci da fare questi bocconcini di melanzane con prosciutto e asiago, ma molto saporiti.

Uno tira l’altro e non si finirebbe più di mangiarli tanto sono buoni, ma niente paura, si possono cuocere al forno rendendoli molto leggeri!

Se invece siete di fretta, e amate le cose fritte, basta una passata nell’olio e in pochi minuti saranno pronti.

Possono essere un buon aperitivo ma anche contorno o tranquillamente un secondo.

bocconcini di melanzane con prosciutto e asiago
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:3
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 1 melanzana
  • 100 g Prosciutto cotto
  • 80 g Asiago
  • 1 uovo
  • Pane grattugiato
  • Farina 00
  • Farina 00

Preparazione

    • Lavare, pulire e tagliare le melanzane per il senso della lunghezza.
    • Appoggiarle su di un piano, salarle e lasciarle riposare per 15-30 minuti in modo che perdano il gusto amarognolo, dopodiché sciacquarle e asciugarle.
    • Infarinare le melanzane, porle su una leccarda e grigliare in forno per 10-15 minuti a 200°.
    • Lasciarle raffreddare, disporre su di un piano e ricoprire le melanzane con  una fettina di prosciutto e un cubetto di formaggio asiago.
    • Arrotolare l’involtino fissarlo con due stuzzicadenti e tagliarlo in due per avere bocconcini più piccoli.
    • Preparare in un piatto l’uovo sbattuto con un pizzico di sale e una ciotola con pane grattugiato.
    • Immergere i bocconcini prima nell’uovo e poi nel pane grattugiato.
    • Oliare leggermente una leccarda e distribuirvi i bocconcini di melanzane facendo attenzione a disporli in modo che il formaggio non fuoriesca.
    • Cuocere in forno a 200° per 15 minuti.
    • In alternativa si possono friggere in olio bollente fino alla loro doratura.

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta continua a seguirmi sulla mia pagina facebook Gineprina in cucina per restare sempre aggiornato sulle novità

Grazie per la tua visita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.