Crea sito

biscotti al parmigiano e curcuma con semini

biscotti al parmigiano e curcuma sono morbidi e friabili salatini adatti per accompagnare l’aperitivo, per impreziosire un piatto, (magari anche una passata di verdura),  per la merenda dei vostri bambini o semplicemente per uno spuntino di metà giornata.

Il formaggio dona sapore ai biscotti,  la curcuma gli conferisce un bel colore brillante e  i semini che possono variare a piacere,  danno una nota in più al tutto.

Possiamo dare ai nostri biscotti la forma che più ci piace: semplicemente tondi, quadri, o tagliati con le formine che più ci aggradano, anche a seconda delle varie ricorrenze.

Per impastare consiglio di usare un mixer o una planetaria o il bimby  in modo si impasterà tutto più velocemente e  l’impasto dei nostri biscotti al parmigiano e curcumarisulterà più friabile.

 

 

biscotti al parmigiano
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:15-20 minuti
  • Porzioni:30 biscotti dipende dalla forma
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 100 g Parmigiano reggiano
  • 130 g Farina
  • 80 g Burro
  • 1 cucchiaino Curcuma in polvere
  • 1/2 bicchierino Latte
  • 1 pizzico Bicarbonato
  • 1/2 cucchiaino Sale
  • Semi (a scelta)
  • Albume

Preparazione

  1. biscotti al parmigiano
    • Porre in un mixer o nella planetaria o nel bimby tutti gli ingredienti esclusi i semini e l’albume.
    • Azionare e far andare per una trentina di secondi o poco più.
    • Se si usa il bimby  fare andare per 30 secondi a velocità 5.
    • Togliere dal boccale  e formare una palla.
    • Mettere l’impasto su di una spianatoia e stendere con il mattarello in uno spessore tra il 1/2 centimetro e un centimetro al massimo.
    • Fare i biscotti con le formine scelte e disporre man mano su un tegame ricoperto con carta da forno.
    • Spennellare di albume e spargere i semini.
    • Riscaldare il forno a 180° e infornare.
    • Abbassare la temperatura a 150° e cuocere per 15-20 minuti.
    • Controllare la cottura interna del biscotto e se necessario cuocere ancora qualche minuto.

     

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.