Torta rovesciata alle albicocche sciroppate

Torta rovesciata alle albicocche sciroppate un dolce molto soffice e profumatissimo da preparare tutto l’anno, non solo d’estate, e buono per tutti, perché preparato con nettare di albicocche, per accentuare il sapore di questo delizioso frutto, come parte liquida, e olio di oliva, è, quindi, senza lattosio.

Un leggero profumo di limone nell’impasto e di cannella a insaporire le albicocche della copertura e il dolce perfetto è servito!

Erroneamente si pensa che sia difficile ottenere un dolce alla frutta davvero saporito senza utilizzare della frutta fresca. In realtà è sufficiente scegliere con cura gli ingredienti da utilizzare e io ho scelto i prodotti di A.Ma.Mi.Natura, una società tutta al femminile, che produce solo alimenti gustosi, di altissima qualità e nel totale rispetto dell’ambiente, con prodotti non solo biologici, ma a residuo zero.

torta rovesciata alle albicocche sciroppate
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno elettrico

Ingredienti della torta rovesciata alle albicocche sciroppate

Per la copertura

300 g albicocca sciroppata
1 cucchiaio zucchero di canna
1 cucchiaino cannella in polvere

Per l’impasto

2 uova (medie)
100 g zucchero di canna
1 scorza di limone
150 g succo di frutta (all’albicocca)
50 g olio di oliva
200 g farina 00
1 bustina lievito in polvere per dolci

Strumenti per la torta rovesciata alle albicocche sciroppate

Bilancia pesa alimenti
Ciotola
Sbattitore elettrico
Setaccio
Tortiera 22 cm
Carta forno
Spatola

Preparazione della torta rovesciata alle albicocche sciroppate

Monta con lo sbattitore elettrico alla massima velocità o con la planetaria le uova a temperatura ambiente (monteranno meglio e prima) con lo zucchero di canna e la scorza di limone grattugiata.

Torta rovesciata alle albicocche sciroppate

Abbassa al minimo la velocità delle fruste e versa a filo l’olio di oliva.

Torta rovesciata alle albicocche sciroppate

Aggiungi ora il nettare di albicocche a temperatura ambiente, sempre a filo.

Quando il liquido sarà completamente inglobato inizia a unire la farina e il lievito setacciati insieme, poco per volta.

Aumenta la velocità dello sbattitore per qualche secondo, in modo da amalgamare tutto alla perfezione.

torta rovesciata alle albicocche sciroppate

Mescola un cucchiaio di zucchero di canna con un cucchiaino di cannella … senti che profumo!

Ungi con un velo di olio di oliva e infarina il bordo della tortiera e ricoprine il fondo con un disco di carta forno, ritagliata a misura.

Ricopri la superficie del fondo con il mix di zucchero e cannella.

Disponi le mezze albicocche sciroppate, con la parte tagliata rivolta verso l’alto, in modo piacevole e ordinato, tenendo conto che la torta verrà rovesciata prima di essere servita.

Versa l’impasto sulle albicocche e livella.

Inforna il dolce in forno preriscaldato a 180° per 45 minuti.

orta rovesciata alle albicocche sciroppate

Ricorda che i tempi di cottura possono variare da forno a forno anche sensibilmente, prima di sfornare il dolce, fai la prova stecchino. Infila uno stuzzicadenti al centro del dolce, se uscirà completamente pulito e asciutto, vorrà dire che il dolce è cotto.

Sforna la torta e lasciala raffreddare prima di rovesciarla sul vassoio.

Elimina la carta forno che sarà rimasta attaccata alla superficie della torta rovesciata alle albicocche sciroppate e servi.

Non occorre spolverizzarla con zucchero a velo, perché sarà già caramellata dal mix cosparso in precedenza.

Se ti è piaciuta questa ricetta, scopri anche tutte le altre ricette dolci e salate, seguendomi su Facebook, su Instagram, su Pinterest e iscrivendoti al mio canale You Tube e per rimanere aggiornato sugli ultimi articoli attiva gratuitamente le notifiche.

Potrebbero piacerti anche questi altri dolci particolari preparati con la frutta e gli agrumi:

Torta soffice al mandarino senza burro, Crostata morbida di mele senza uova e Crostata con crema al limone.

torta rovesciata alle albicocche sciroppate

Nell’articolo possono essere presenti uno o più link di affiliazione.

Conservazione

La torta rovesciata alle albicocche sciroppate si conserva bene fino a tre, quattro giorni, sotto una campana di vetro.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.