Torta di compleanno al caffè

Una torta di compleanno al caffè semplice da realizzare, ma comunque d’effetto, dal sapore intenso e goloso e dalla ricca farcitura.

Pan di spagna al caffè, farcia di crema chantilly al mascarpone e torroncino, bagna al caffè e marsala all’uovo e copertura e decorazione di crema al burro al caffè.

torta di compleanno al caffè
torta di compleanno al caffè

Qui di seguito troverai tutte le ricette, le dosi e l’elenco di ciò che occorre per realizzare la  torta di compleanno al caffè :

  • La torta è costituita da una base di pan di Spagna al caffè del diametro di 24 cm e per realizzarlo ho usato 6 uova, 190 g di zucchero, 180 g di farina, 24 g di caffè solubile (il procedimento QUI).
  • La torta è farcita con un generoso strato di crema chantilly al mascarpone, procedimento e dosi indicati in QUESTA RICETTA.
  • Ho poi cosparso lo strato di crema con 50 g di torrone spezzettato.
  • Per la bagna ho mescolato 50 ml di marsala all’uovo, 100 ml di caffè e 20 g di zucchero.
  • La stuccatura della torta è di crema al burro al caffè, procedimento e dosi indicati in QUESTA RICETTA.
  • Per la colatura ho usato 200 g di cioccolato bianco, mescolato con del colorante alimentare pesca.
  • Per i ciuffi decorativi, scurisci un po’ la crema al burro con un paio di cucchiaini di cacao in polvere, cioccolato fondente fuso o crema al cioccolato.
  • Occorrono, inoltre, una planetaria o uno sbattitore elettrico, un vassoio del diametro di 35 cm, una spatola per torte e una tasca da pasticcere con beccuccio a stella grande.

Altre idee per torte decorate senza pasta di zucchero?

torta di compleanno al caffè

Nel mio blog Donnepasticcione troverai tantissime altre idee per realizzare torte decorate con pasta di zucchero o panna e dolcetti a tema per le tue feste per tutte le occasioni.

Se ti è piaciuta questa torta, scopri anche tutte le altre torte decorate e le ricette dolci e salate, seguendomi su Facebook, su Instagram, su Pinterest e iscrivendoti al mio canale You Tube e per rimanere aggiornato sugli ultimi articoli attiva gratuitamente le notifiche.

Nell’articolo possono essere presenti uno o più link di affiliazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.