Timballo di cicoria e formaggio al forno

Il timballo di cicoria e formaggio al forno è una squisita e saporita ricetta molisana preparata con i prodotti tipici della regione, in particolare si prepara con la scarola o cicoria venafrana e il caciocavallo.

In realtà questo piatto si prepara con la centofoglie, la cicoria o scarola selvatica venafrana dallo spiccato sapore amarognolo, che si raccoglie nei campi della pianura di Venafro in primavera ed in autunno. Ricordo le lunghe passeggiate in campagna nelle giornate di sole con mia nonna e mia madre, armate di busta e coltello alla ricerca di questa verdura selvatica, si approfittava per chiacchierare, noi piccoli a correre per i campi, nonna Michelina che ci spiegava la differenza tra le varie erbe selvatiche, passeggiate che si concludevano con una montagna di quelle che ai nostri occhi erano solo “erbacce sporche di terra”, ma che poi le abili mani di mia nonna trasformava in piatti da leccarsi i baffi … ricordi impagabili, che porterò sempre nel cuore.

timballo di cicoria e formaggio al forno
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    2
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • cicoria (già pulita) 500 g
  • prosciutto crudo 4 fette
  • caciocavallo 500 g
  • formaggio grattugiato 50 g
  • Olio di oliva 2 cucchiai
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Mondare la cicoria, tagliare le foglie a metà o in tre, se lunghe, e sciacquarle a lungo sotto l’acqua fredda corrente, per eliminare tutti i residui di terra. Lessarle quindi in acqua salata già bollente per 7 – 8 minuti e scolarla bene.

    In una padella far rosolare lo spicchio d’aglio sbucciato nell’olio.

  2. Quando l’aglio sarà dorato, eliminarlo ed aggiungere la verdura, facendola insapore per una decina di minuti, girandola e aggiustando eventualmente di sale.

    Ungere con dell’olio di oliva dei tegamini di terracotta del diametro di circa 15 cm.

  3. Fare uno strato di cicoria, coprire con una fetta di prosciutto, con la provola tagliata a fette ed una spolverata di formaggio grattugiato. Ripetere l’operazione nello stesso ordine, facendo un secondo strato. Infornare il timballo di cicoria e formaggio al forno in forno statico già caldo a 180° per 15 – 20 minuti, comunque fino a quando il formaggio in superficie sarà fuso e leggermente dorato. Una volta sfornati lasciar riposare i tegamini per qualche minuto e servirli caldi, con il formaggio ancora filante.

  4. Ricordare sempre che i tempi di cottura possono variare anche sensibilmente da forno a forno, quindi tenere d’occhio ciò che cuoce in forno e controllarne la cottura prima di sfornare.

  5. Trentino:
    Veneto: La mosa, zuppa di zucca e farina gialla https://www.ilfiordicappero.com/2018/11/la-mosa-zuppa-di-zucca.html
    Friuli Venezia Giulia: Pan Zal – Pane giallo alla zucca con fichi, uvetta e semi di finocchio https://www.blogthatsamore.it/2018/11/pan-zal-pane-giallo-alla-zucca-con-fichi-uvetta-e-semi-di-finocchio.html
    Abruzzo:Funghi Porcini all’Abruzzese https://ilmondodibetty.it/funghi-allabruzzese/
    Basilicata: Cavatelli con broccoli

Senza categoria
Precedente Raccolta di ricette dolci e salate per Halloween Successivo Trecce di pasta sfoglia ripiene di mele e cannella

8 commenti su “Timballo di cicoria e formaggio al forno

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.