Crea sito

Tagliolini al brodo fatti in casa

Tagliolini al brodo fatti in casa

I tagliolini al brodo fatti in casa sono il piatto perfetto da gustare nelle sere autunnali, che ormai sono diventate più fredde e piovose, cosa c’è di meglio, infatti,  di un ristoratore e ‘coccoloso’ piatto di profumato brodo di carne, se poi i tagliolini sono fatti in casa con tanto amore e avete il camino acceso, il mangiarli, mentre la pioggia scoscia sui vetri il risultato non potrà essere diverso dalla … perfezione!

 

tagliolini al brodo fatti in casa

Ingredienti per 7 persone:

  • 500 g di farina + quella necessaria per stendere la pasta,
  • 5 uova.

Ingredienti per il brodo:

  • 750 g di biancostato a pezzi,
  • 4 l di acqua,
  • sale grosso.

 

  • imageRiempire la pentola a pressione con l’acqua, immergervi  i pezzi di carne (se riuscite a procurarvi qualche nervetto e osso, il brodo sarà ancora più saporito) e portare ad ebollizione senza coperchio. In mancanza della pentola a pressione, far sobbollire il brodo a fiamma bassa con il coperchio per 3-4 ore.

 

 

  • imageA questo punto si formerà una schiuma densa, eliminarla con una schiumarola e mettere il coperchio della pentola a pressione. Nel momento in cui la valvola inizierà a fischiare, abbassare la fiamma al minimo e lasciar cuocere per un’ora. Trascorsa l’ora aprire la valvola e quando non uscirà più vapore sganciare il coperchio e, senza toglierlo del tutto, far insaporire un’altra mezz’ora. Salere.

 

  • imageimageimageMentre il brodo cuoce, preparare i tagliolini. Nel robot da cucina mettere la farina e le uova e far andare, finché sarà tutto ben amalgamato. Trasferire sul piano da lavoro ed impastare a mano, finché l’impasto risulterà liscio e farlo riposare mezz’ora coperto da un canovaccio.
  • imageimageMontare la macchina per la pasta. Prelevare un piccola quantità d’impasto, infarinarlo su entrambi i lati e passarlo nella macchina regolata su 1.

 

 

  • imageimageSe la sfoglia verrà  frastagliata e irregolare ripiegarla su se stessa, infarinarla di nuovo leggermente e ripassarla, fino a raggiungere il risultato desiderato. Terminare le sfoglie, tagliarle a metà e ripassarle regolando la macchina su 3.

 

  • imageimageOra si possono fare i tagliolini con l’apposito accessorio, spolverarli con della farina, affinché non si attacchino e metterli ad asciugare su un piano pulito.

 

 

  • imageLessare i tagliolini in abbondante acqua salata, scolarli in una ciotola e coprirli con il brodo versato attraverso la schiumarola pulita, per la presenza di eventuali ossicini o impurità. Se lo gradite (io sììììì), servire con abbondante parmigiano grattugiato.

 

 

Variante: nel brodo si può aggiungere della verdura, da scegliere tra patate, carote, sedano, cipolle, pomodori da unire a pezzi insieme alla carne, o odori come il prezzemolo, ma a me piace essenziale.

Per la pasta fresca fatta in casa vedi anche:      https://blog.cookaround.com/gildabias/cavati-sugo-castrato/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.