Spezzatino rosso di vitello con le patate

Lo spezzatino rosso di vitello con le patate è un secondo dal gusto ricco e corposo, nonostante vengano impiegati davvero pochi ingredienti. Il trucco sta nella cottura lenta, che permette ai sapori di amalgamarsi ed esaltarsi a vicenda. Il risultato è un piatto di carne e patate immerse in uno squisito sugo rosso in cui inzuppare del buon pane casareccio fresco e fragrante: chi potrebbe resistere?

spezzatino rosso di vitello con le patate
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:1 ora
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • polpa (di vitello) 1 kg
  • patate 500 g
  • Passata di pomodoro 750 ml
  • cipolla (grande) 1
  • carota (grande) 1
  • costa di sedano 1
  • Olio di oliva 1 tazza da caffè
  • Sale q.b.
  • Acqua 1 tazza da caffè
  • rosmarino (facoltativo) 1 rametto

Preparazione

  1. Tagliare la polpa di vitello a cubetti di circa 3 cm per lato e tenere da parte. In alternativa, acquistare la polpa già tagliata, che troverete sicuramente dal vostro macellaio, in modo da risparmiare tempo e fatica! Versare in una casseruola l’olio di oliva, aggiungere il trito di verdure e lasciar soffriggere a fiamma bassa per circa 5 minuti.

    Mondare la cipolla, la carota ed il sedano e tritarle finemente a coltello o passarle velocemente nel robot da cucina. I pezzettini di verdura si devono distinguere, non dobbiamo ottenere una poltiglia.

  2. Unire la carne e farla rosolare una decina di minuti, mescolando di tanto in tanto per consentire una cotture uniforme. Salare. Versare sulla carne la passata di pomodoro e la tazzina di acqua. Insaporire, se gradite il sapore con un rametto di rosmarino fresco, precedentemente lavato. Mescolare, mettere un coperchio sulla pentola, lasciando comunque uno sfiato per il vapore e far cuocere la carne per circa 30 min.

  3. Pelare intanto le patate, sciacquarle e tagliarle a cubetti un po’ più grossi dei bocconcini di vitello. Aggiungerli allo spezzatino, rimettere il coperchio e ultimare la cottura, facendo cuocere altri 30 min. Servire lo Pelare intanto le patate, sciacquarle e tagliarle a cubetti un po’ più grossi dei bocconcini di vitello caldo, accompagnandolo con

Precedente Pasticcio di pollo in crosta Successivo Rotolo farcito con crema al burro al limone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.