Crea sito

Spaghetti aglio, olio e asparagi

Spaghetti aglio, olio e asparagi

Gli spaghetti aglio, olio e asparagi sono il modo più semplice per esaltare ed apprezzare in pieno il gusto degli asparagi selvatici. Con pochissimi ingredienti si ha un piatto da leccarsi i baffi. Come nei classici spaghetti aglio e olio (la ricetta QUI) il solo condimento è dato dall’olio di oliva, per cui non è possibile lesinare sulla quantità e ancor meno sulla qualità, che deve essere a dir poco ottima. Il gusto è dato dall’aglio e dagli asparagi selvatici, che senza dubbio hanno un sapore più intenso, quindi meglio si prestano a questa ricetta, ma nessuno vi vieta di utilizzare quelli coltivati. Buon appetito con i miei gli spaghetti aglio, olio e asparagi, un must per la spaghettata di Pasquetta!!

Spaghetti aglio olio e asparagi

Ingredienti per 4 persone:

  • 380 g di spaghetti,
  • 20 asparagi selvatici,
  • 2 spicchi di aglio,
  • peperoncino a piacere (facoltativo),
  • 1/2 bicchiere di olio.

Preparazione:

  • Lavare delicatamente gli asparagi, tamponarli piano con carta assorbente e tagliarli in pezzetti di mezzo centimetro circa. Ho messo il numero di asparagi, perché non li ho pesati!
  • IMG_4601Il trucco per far venire saporita questa pasta è scaldare l’olio con i due spicchi di aglio affettati sottili, eventualmente il peperoncino e gli asparagi già tagliati e farli soffriggere per circa 5 minuti a fuoco basso, spegnere e far insaporire per tutto il tempo che l’acqua impiegherà per bollire e la pasta per cuocere. Lasciandoli riposare, aglio e asparagi rilasceranno il loro aroma nell’olio caldo, che sarà poi il condimento principale dei nostri spaghetti.

 

  • IMG_4602Lessare gli spaghetti in acqua salata bollente, scolarli belli al dente, in modo che non si attacchino tra loro, e saltarli con il condimento, che avrete avuto cura di rimettere sul fornello un paio di minuti prima di aggiungere la pasta. Mescolare con cura, in modo che tutta la pasta risulti ben condita. Servire gli spaghetti aglio, olio e asparagi appena pronti.

 

 

Consiglio: se desiderate aggiungere del formaggio grattugiato, aggiungetelo mentre saltate gli spaghetti con il condimento, si creerà una deliziosa salsina cremosa, sconsiglio di aggiungerlo dopo, perché andrà ad asciugare il piatto.

Variante: se lo preferite, come me!, si può sostituire il peperoncino con del pepe macinato fresco, da aggiungere a fine cottura o sui singoli piatti.

 

Una risposta a “Spaghetti aglio, olio e asparagi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.