Crea sito

Risotto con salsicce e porcini

Risotto con salsicce e porcini

Il risotto con salsicce e porcini è un primo dal sapore tipicamente autunnale, per la presenza dei funghi, ma anche per il calore che riscalda dai primi freddi. Ciò non toglie che un piatto così saporito, profumato e cremoso non si possa gustare tutto l’anno … Io sono stata capace di propinare alla mia famiglia un passato di verdura nel mese di luglio, quindi perché non un ottimo risotto con salsicce e porcini!

Risotto con salsicce e porcini 1

Ingredienti per 6 persone:

  • 550 g di riso,
  • 300 g di carne di salsiccia (3 salsicce)
  • 20 g di porcini secchi,
  • 1,7 l di brodo,
  • 1 noce di burro,
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato,
  • 40 g di cipolla,
  • 3 cucchiai di olio di oliva,
  • sale.

Preparazione:

  • JpegPreparare 1,7 l di brodo di carne o di brodo di dado.

 

 

 

  • Mettere in ammollo i funghi porcini secchi in acqua tiepida per una decina di minuti, tagliando quelli eventualmente troppo grandi.
  • JpegIn una padella ampia e dai bordi alti versare l’olio e farvi appassire la cipolla tagliata fine. Aggiungere la carne di salsiccia sgranata, lasciarla rosolare per cinque minuti a fiamma media, quindi aggiungere i funghi leggermente strizzati. Lasciar insaporire altri cinque minuti.

 

 

  • JpegVersare il riso sul condimento e farlo tostare, mescolando per uniformare la cottura, finché apparirà quasi trasparente.

 

 

 

  • JpegSolo a questo punto iniziare ad aggiungere in brodo caldo, fino a coprire appena il riso, mescolare, coprire con un coperchio e cuocere a fiamma bassa. Quando il brodo si sarà asciugato, aggiungere altro brodo e continuare in questo modo fino a cottura. In genere occorrono 15 o 20 min., ma controllare i tempi di cottura sulla confezione del riso.

 

  • JpegFar asciugare il brodo, perché vogliamo un bel risotto non una minestra!, togliere dal fuoco e mantecare con il burro e il parmigiano reggiano grattugiato. Quest’ultimo passaggio conferirà al risotto una piacevole consistenza cremosa, oltre a dare ancora più sapore.

 

 

  • JpegLasciar riposare il risotto qualche minuto, poi servirlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.