Crea sito

Riso con verza e pezzi di formaggio

Il riso con verza e pezzi di formaggio è un piatto povero e direi di recupero, in genere, infatti, lo preparo quando ho in frigo la parte finale e la crosta di un pezzo di Grana o di Parmigiano, che in genere non vengono utilizzati, ma che in questa ricetta fanno la differenza. La crosta di formaggio aggiunta al riso, si ammorbidisce, senza fondere del tutto, quindi dando ad un riso, che potrebbe risultare altrimenti anonimo, molto carattere e moltissimo sapore.

riso con verza e pezzi di formaggio
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 380 g riso originario
  • 500 g verza
  • q.b. crosta di Parmigiano o Grana
  • 1,2 l Acqua
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 cucchiaio Olio di oliva
  • q.b. sale grosso

Preparazione

  1. Eliminare le foglie più esterne della verza e tagliarla a quadrati o a strisce non troppo grandi. Raccoglierla in una ciotola capiente, separare le foglie e lavarla sotto l’acqua corrente fredda.

  2. Mettere a bollire l’acqua (nella proporzione di circa 1 unità di riso e 3 unità di acqua) con lo spicchio di aglio, sbucciato e tagliato a metà, il cucchiaio di olio e un pizzico di sale grosso. Quando l’acqua inizia a bollire, togliere l’aglio, aggiungere la verza sgocciolata e, appena riprende il bollore, abbassare la fiamma e lasciar cuocere con il coperchio per una mezz’ora.

  3. Quando la verza sarà cotta, assaggiare il brodo per controllare che sia giusto di sale. Tagliare a dadini le croste di formaggio, facendo attenzione, perché sono piuttosto dure.

  4. Unire quindi il riso e la crosta del formaggio tagliato a dadini. Mescolare e portare a cottura a fiamma bassa, controllare i tempi di cottura sulla confezione del riso, in genere occorrono una ventina di minuti. Mescolare di tanto in tanto per evitare che il riso si attacchi al fondo. Lasciar riposare il riso con verza e pezzi di formaggio alcuni alcuni minuti prima di servire, a piacere spolverato con del pepe macinato o con dell’altro Grana o Parmigiano grattugiato.

Note

Questo non è un risotto, più una minestra, per questo utilizzo il riso originario, che in cottura tende a rilasciare amido, addensando il liquido di cottura e rendendolo quasi cremoso.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.