Crea sito

Polpo saltato al timo su crema di patate

Polpo e patate si sa che insieme stanno benissimo, ma il polpo saltato al timo su crema di patate supera ogni aspettativa. Il polpo tagliato viene prima lessato poi saltato e insaporito in padella con erbe aromatiche e piccoli trucchi che ti svelerò nella ricetta, quindi adagiato su una deliziosa crema di patate e cipolla. Per questa ricetta ho utilizzato del polpo surgelato già tagliato, che posso farci sono sempre di fretta!, che se di qualità è buono quanto quello fresco.

Per scoprire tutte le mie ricette, seguimi anche su Facebook, su Instagram, su Pinterest e iscriviti al mio canale Youtube e per rimanere aggiornato sugli ultimi articoli attiva gratuitamente le notifiche!
  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

  • 1 kgpolpo
  • 5 filettiAcciughe sott’olio
  • 30 mlVino bianco secco
  • 1pomodoro (medio)
  • 1carota
  • 1 costaSedano
  • 1 ramettotimo
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 600 gPatate
  • 35 gcipolla
  • q.b.Latte
  • q.b.Sale fino
  • q.b.pepe (macinato)
  • 5 cucchiaiOlio di oliva

Preparazione

  1. Sbucciare le patate, lavarle e tagliarle a dadini di circa 1 cm per lato.

  2. In una padella antiaderente piuttosto fonda scaldare 2 cucchiai di olio di oliva e farvi rosolare la cipolla tritata.

  3. Aggiungere le patate, salare e lasciarle insaporire per circa 5 minuti, mescolando, di tanto in tanto.

  4. Versare il latte, fino a coprirle e farle cuocere a fiamma bassa per circa 30 min, comunque finché si sfalderanno schiacciandole con la forchetta.

  5. crema di patate

    Trasferire le patate cotte in un bicchiere alto e frullarle con un mixer ad immersione oppure in un frullatore fino ad ottenere una purea uniforme e senza grumi.

  6. Aggiustare eventualmente di sale e tenere da parte in caldo.

  7. Mentre le patate cuociono, lessare il polpo in acqua bollente salata per circa 20 minuti a fiamma non troppo alta. I tempi dipendono dalle dimensioni dei pezzi.

  8. In una padella antiaderente versare il rimanente olio di oliva e un cucchiaino di olio di conservazione delle acciughe e aggiungere i filetti di acciuga tagliati grossolanamente.

  9. Lasciar consumare le acciughe a fiamma bassa: questo è il mio piccolo trucco per conferire al polpo ancora più sapore e carattere.

  10. Aggiungere il trito di carote e sedano e lasciar soffriggere per 5 minuti.

  11. Unire ora il polpo scolato, …

  12. … il pomodoro tagliati a dadini, il prezzemolo ed il timo, precedentemente lavati e tagliuzzati e lasciar insaporire per una decina di minuti, mescolando ogni tanto.

  13. Versare il vino bianco secco aumentando un po’ la fiamma, per far evaporare la parte alcolica e cuocere per altri 5 minuti.

  14. Suddividere la crema di patate sul fondo di quattro piatti e spolverizzare con poco pepe.

  15. Al centro sistemare il polpo, aggiungendo sopra il fondo di cottura.

  16. Servire il polpo saltato al timo su crema di patate caldo.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.