Crea sito

Pizzette fritte morbide ripiene di formaggio

Le pizzette fritte morbide ripiene di formaggio sono dei deliziosi e morbidi bomboloni salati fatti con la pasta della pizza e ripieni di Galbanone. Vi assicuro che solo a guardarle vi verrà l’acquolina in bocca, quando poi le aprirete e vedrete quella piccola cascata di formaggio fuso sgorgare dall’interno, resistere diventerà davvero impossibile. Le pizzette fritte morbide ripiene di formaggio sono perfette per una cena sfiziosa in famiglia o tra amici o per una merenda speciale.

pizzette fritte morbide ripiene di formaggio
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Alta
  • Porzioni: 12 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 900 g Farina 00
  • 500 ml acqua (tiepida)
  • 15 g Lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaio Sale fino (colmo)
  • 200 g galbanone
  • q.b. Olio di semi (per friggere)

Preparazione

  1. Versare nella una ciotola  l’acqua appena intiepidita (in estate va bene a temperatura ambiente) e stemperarvi il lievito. Aggiungere gradualmente metà della farina, unire un cucchiaio di sale fino e il resto della farina.

  2. Trasferire l’impasto sul piano di lavoro ed impastare a mano, finché risulterà liscio, elastico e morbido, ma non appiccicoso. Formare una palla, metterla in una ciotola leggermente infarinata, coprire la ciotola con un canovaccio pulito e far lievitare per un paio di ore (in inverno conviene far lievitare l’impasto nel forno chiuso con la sola luce accesa) o, comunque, finché il volume dell’impasto sarà almeno raddoppiato.

  3. Dividere l’impasto lievitato in porzioni di circa 90 g. Allargare leggermente l’impasto a disco e al centro mettere alcuni pezzetti di Galbanone. Richiudere bene i bordi dell’impasto sul formaggio, sigillando la pasta e formando una pallina.

  4. Friggere le pizzette ripiene in olio di semi ben caldo, facendole cuocere almeno 5 minuti per lato a fiamma media. Scolarle e metterle a sgocciolare su carta assorbente. Servire le pizzette fritte morbide ripiene di formaggio calde e ancora filanti.

Note

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.