Crea sito

Pizzette fritte con fiori di zucca

Pizzette fritte con fiori di zucca

Le pizzette fritte con fiori di zucca sono un classico sempre gradito e molto croccante di cucinare i fiori di zucca. Nel mio caso sono anche una ricetta legata alla mia infanzia: mia nonna Michelina preparava delle pizzette fritte, in dialetto venafrano pzzell chi sciurigl’, indimenticabili. Mi sembra ancora di vederla “schiaffeggiare” la pastella con un’energia impressionante per una donna così esile, mica usava l’impastatrice lei! Le sue mani pulire i fiori di zucca, con calma e con accuratezza, per poi immergerli nella pastella e gettarli nell’olio bollente … rumori, profumi, piccole scene di vita quotidiana: la cucina per me è anche questo.

Pizzette fritte con fiori di zucca 1

La pizzette fritte con fiori di zucca a mio avviso non possono mancare sulle nostre tavole in questo periodo, quando i fiori di zucca, in realtà di zucchine!, abbondano negli orti, sulle bancarelle dei mercati e nei negozi, questi sono di quei prodotti che o li utilizzi quando sono di stagione o non li trovi più per il resto dell’anno, per la loro fragilità e delicatezza. Quando spunta il sole si aprono, mostrando tutta la loro bellezza, come tanti piccoli soli con quel loro bel colore giallo intenso, ma una volta raccolti, bisogna consumarli in fretta, se li si vuole usare freschi, altrimenti iniziano a perdere di consistenza e di sapore. Quindi, che li cogliate direttamente nell’orto o li acquistiate, facciamo in fretta e passiamo alla croccante ricetta di oggi: le pizzette fritte con fiori di zucca.

Ingredienti per 30/35 pizzette:

  • 30/35 fiori di zucca (circa 100 g),
  • 400 g di farina 00,
  • 450 ml di acqua fredda,
  • 12 g di lievito di birra fresco (circa 1/2 panetto),
  • 5 g di sale fino,
  • olio di semi per friggere.

Preparazione:

  • IMG_4882In una ciotola versare l’acqua e farvi sciogliere il lievito, con le dita o con la foglia (gancio a K), a seconda che procediate a mano o con l’impastatrice.

 

 

 

  • IMG_4883IMG_4885Una volta sciolto il lievito, iniziare ad aggiungere circa metà della farina, poca per volta, quindi il sale e il resto della farina.

 

 

  • IMG_0637Lavorare energicamente l’impasto, schiaffeggiandolo, in modo da sollevarlo e lasciarlo ricadere, girando ogni tanto la ciotola (nonna ne faceva tanto di impasto da usare una bacinella, di quelle che si usano per fare il bucato, era uno spettacolo da guardare!) in modo da lavorarlo uniformemente, in questo modo si elimineranno eventuali grumi di farina e si ingloberà aria. Con l’impastatrice, semplicemente continuare a lavorare con lo stesso gancio, fino ad ottenere un impasto perfettamente liscio. In ogni caso, alla fine, la pastella dovrà essere fluida e se lasciata cadere da un cucchiaio dovrà sembrare quasi un nastro. Lasciar riposare una mezzora.
  • Intanto pulire i fiori di zucca. Quest’operazione sarà più semplice se la farete appena colti o acquistati, cioè finché sono ancora aperti, perché poi, come ogni fiore, una volta raccolto inizierà a chiudersi. Come prima cosa accertarsi che non ci siano insetti all’interno del fiore … ebbene sì può capitare! Eliminare i sepali (le escrescenze laterali alla base del fiore), accorciare il gambo a mezzo cm e rimuovere delicatamente il pistillo dall’interno del fiore, operazione da fare con molta delicatezza per evitare di rompere il fiore, quindi lavarli e porli in uno scolapasta o su un canovaccio pulito.
  • IMG_0641IMG_0642IMG_0644Tenere i fiori per il gambo ed immergerli completamente nella pastella, quindi immergerli in abbondante olio caldo già bollente. L’olio è pronto, se, lasciando cadere una goccia di pastella,  questa torna subito a galla sfrigolando. Cuocere le pizzette fritte con fiori di zucca poche per volta e a fiamma medio bassa, in modo da dar loro il tempo di cuocere anche all’interno. Girarle a metà cottura.
  • IMG_0643Scolarle e lasciar sgocciolare l’olio in eccesso mettendo le pizzette in un ragno sospeso su una ciotolina, poi trasferirle su carta assorbente. Servire le pizzette con fiori di zucca calde.

 

 

Pasta-con-fiori-di-zucca-tonno-e-acciughe
Pasta con fiori di zucca, tonno e acciughe
Torta salata con straccetti di manzo e zucchine 2
Torta salata con straccetti di manzo e zucchine
nuvole o fiocchi di neve
Nuvole o Fiocchi di Neve

Una risposta a “Pizzette fritte con fiori di zucca”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.