Crea sito

Pizza margherita ai peperoni

Pizza margherita ai peperoni

La pizza margherita ai peperoni è una delle pizze preferite nella nostra famiglia, croccante ai bordi, morbida al centro, succulenta, filante e dal sapore deciso, racchiude in sé tutto ciò che si può chiedere ad una pizza degna di questo nome!

pizza margherita ai peperoni 1

Ingredienti per 2 pizze grandi:

  • 900 g di farina 00,
  • 500 ml di acqua a temperatura ambiente,
  • 1 panetto di lievito di birra,
  • 300 g di mozzarella,
  • 100 g di parmigiano grattugiato,
  • 2 peperoni grandi,
  • 1 barattoli di polpa di pomodoro,
  • olio di oliva,
  • sale.

Preparazione:

  • IMG_4882Versare nella una ciotola  l’acqua tiepida e stemperarvi il lievito.

 

 

 

  • IMG_4883IMG_4885Aggiungere gradualmente metà della farina, unire un cucchiaio di sale fino e il resto della farina.

 

 

 

  • IMG_1575IMG_1581Trasferire l’impasto sul piano di lavoro ed impastare, finché risulterà liscio, elastico e morbido, ma non appiccicoso.

 

 

  • IMG_3207IMG_3210Formare una palla, metterla in una ciotola leggermente infarinata, coprire con la ciotola con un canovaccio pulito e far lievitare per un paio di ore o , comunque finché il volume dell’impasto sarà almeno raddoppiato. In inverno consiglio di metterla nel forno con la sola luce accesa.

 

  • IMG_2996IMG_4880IMG_4884Mentre la pasta per pizza lievita, lavare i peperoni, eliminare il picciolo, i semi e i filamenti interni e tagliare i peperoni prima a metà nel senso della larghezza, poi a listarelle. In una padella far scaldare un bel goccio d’olio (lo useremo anche per condire la pizza) e cuocervi i peperoni tagliati per circa dieci minuti a fuoco medio, mescolando spesso. Salarli e tenerli da parte.
  • IMG_4891Salare la polpa di pomodoro. Sgocciolare la mozzarella e tagliarla a fettine.

 

 

 

  • IMG_4886IMG_4887IMG_4890Dividere l’impasto lievitato e allargarlo, direttamente nelle teglie unte con olio di oliva, con le dita, con movimenti da centro verso l’esterno. Se l’impasto dovesse ‘ritirarsi’, quando si tende ad allargarlo, farlo riposare qualche minuto e riprovare. Sconsiglio l’uso del mattarello.
  • IMG_4892Ricoprire le pizze con la polpa di pomodoro e con i peperoni fritti, condire con l’olio di cottura dei peperoni e infornare a 220° in forno già caldo per 15 min.

 

 

 

  • IMG_4895IMG_4896Togliere le pizza dal forno e aggiungere la mozzarella e il parmigiano.  Infornare di nuovo, scambiando le posizioni in forno, cioè mettere sul ripiano più basso la pizza che stava sopra e viceversa, e completare la cottura per altri 10-15 minuti. Prima di togliere la margherita con i peperoni dal forno, accertarsi che sia cotta anche sotto. Lasciar riposare le pizze per qualche minuto, se ci riuscite!, prima di tagliare e servire.

Consiglio: consiglio sempre di aggiungere la mozzarella e il formaggio grattugiato a metà cottura, per evitare che si secchino troppo o brucino, in questo modo, invece, rimangono morbidi e filanti.

Pizza al taglio con spinaci e panna
Pizza al taglio con spinaci e panna
Pizza di frutta2
Pizza di frutta
image
Pizza ripiena di peperoni e salsiccia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.