Crea sito

Pesce spada su crema di melanzane

Il pesce spada su crema di melanzane è un’altra di quelle ricette della serie “ricette da dieta, ma buone”, ma buona al punto, che se la servirai ad una cena non “da dieta”, farai un figurone!
Un piatto semplicissimo, e davvero leggero, ma dal sapore esplosivo, realizzato con condimento quasi pari a zero e con pochissimi ingredienti, utilizzati, però, in diverse consistenze, per dare brio ad un secondo altrimento noiosissimo: pesce spada alla piastra e melanzane arrosto.
Alla base del piatto c’è una crema di melanzane, che viene tostata in padella senza aggiungere grassi, la crema si abbrustolirà leggermente, rilasciando ancora più sapore.
Il pesce è fondamentale che sia freschissimo, perchè è il re del piatto e verrà servito appena scottato sulla piastra.
In aggiunta delle croccanti chips di buccia di melanzana, unica preparazione in cui verrà usato olio, ma appena un cucchiaino scarso per due porzioni.
Anche l’occhio vuole la sua parte e non c’è nulla di male a divertirsi un po’ con un semplice impiattamento essenziale, altrimenti baserà spalmare la crema di melanzane sul fondo del piatto, adagiarvi sopra il trancio di pesce spada scottato e cospargere con le chips … il sapore certo non ne risentirà!

pesce spada su crema di melanzane
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

  • 300 gpesce spada
  • 300 gmelanzane
  • 1 cucchiainoolio di oliva
  • 1 spicchioaglio
  • 10 gcipolla bianca
  • q.b.sale fino

Strumenti

  • Forno a microonde Samsung
  • Frullatore / Mixer

Preparazione

  1. melanzane

    Lava la melanzana, elimina le estremità e sbucciala, ma tieni da parte metà delle bucce.

  2. Tagliala a metà e pratica delle incisioni sulla polpa.

  3. Sbucia lo spicchio di aglio, taglialo a fette e inseriscine una fettina in ogni incisione della melanzana.

  4. Cuoci nel microonde a 750 w per 10-15 minuti.

  5. crema di melanzane

    Togli le fettine di aglio solo da una metà di melanzana, lascia le altre, che daranno più gusto alla preparazione.

  6. Taglia tutto a pezzi, aggiungi un pizzo di sale e passali con un mixer o in un frullatore, fino a trasformarli in una crema.

  7. Scalda bene una padellina antiaderente e tosta la crema di melanzane, senza aggiungere grassi, per 3-4-min., mescolandola e rigirandola di continuo, per tostarla in modo uniforme.

  8. pesce spada su crema di melanzane

    Taglia la buccia delle melanzane e la cipolla a fiammifero e rosola entrambe per circa 5 min. in un cucchiaino di olio di oliva, che avrai scaldoto in un’altra padellina.

  9. chips di melanzane

    Sala leggermente e mescola spesso per rosolarle in modo uniforme.

  10. Asciuga i tranci di tonno fresco con della carta assorbente da cucina e taglialo a quadrati, quindi scottalo in una padella antiaderente rovente o in una piasta per 3 minuti per lato.

  11. pesce spada su crema di melanzane

    Per l’impiattamento, disponi delle noci di crema di melanzane tostata su un piatto, adagia su ogni noce un quadrato di pesce e cospargi con le chips di melanzane e cipolle.

  12. Per gustare al meglio il pesce spada su crema di melanzane prendi in ogni boccone un po’ di crema di melanzane, un pezzetto di pesce spada scottato e qualche chips, vedrai che esplosione di sapore.

  13. Se ti è piaciuta questa ricetta, scopri anche tutte le altre ricette dolci e salate, seguendomi su Facebook, su Instagram, su Pinterest e iscrivendoti al mio canale You tube e per rimanere aggiornato sugli ultimi articoli attiva gratuitamente le notifiche.

  14. ricette light

    Vuoi altre “ricette da dieta, ma buone”? Prova anche il Riso e cereali con salmone fresco e zucchine, la Caesar salad versione light oppure il Farro con baccalà e funghi misti.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.