Crea sito

Pasta e patate semplice

La pasta e patate semplice è una ricetta povera e genuina, ma anche sostanziosa.
Essendo preparata con pochissimi ingredienti, questo primo gioca molto sugli aromi, cipolla, aglio e rosmarino, che a mio avviso con le patate sta davvero molto bene.
La pasta viene, poi, cotta direttamente insieme alle patate, in modo che i sapori si amalgamino bene tra di loro e vengano assorbiti da tutti gli ingredienti.
A te la pasta e patate piace più brodosa o più densa?
La consistenza della pasta e patate semplice la puoi decidere tu. Nel procedimento ti spiegherò come.
Per scoprire tutte le mie ricette, seguimi anche su Facebook, su Instagram, iscriviti al mio canale Youtube e per rimanere aggiornato sugli ultimi articoli attiva gratuitamente le notifiche!

pasta e patate semplice
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gMezzi ditali
  • 700 gPatate
  • 3 cucchiaiOlio di oliva
  • 20 gCipolla
  • 1/2 spicchioAglio
  • 1 ramettoRosmarino
  • 3 cucchiaiPolpa di pomodoro
  • q.b.Sale
  • 1.2 lAcqua

Preparazione

  1. pasta e patate

    Sbuccia le patate, lavale e tagliale a dadini di circa 1 cm per lato.

  2. In una pentola rosola la cipolla e l’aglio tritati finemente.

  3. Aggiungi i dadini di patata e insaporisci con il rosmarino, precedentemente lavato, sala e, mescolando per evitare che i tuberi si attacchino al fondo della pentola, lascia rosolare e insaporire per una decina di minuti.

  4. pasta e patate semplice

    Se le patate continuano ad attaccarsi al fondo della pentola, aggiungi mezza tazzina di acqua, mescola ancora e abbassa al minimo, lasciando stufare.

  5. Elimina il rosmarino, versa sulle patate 1,2 l di acqua e la polpa di pomodoro, e fai cuocere a fiamma bassa con il coperchio per circa 1 ora. Aggiusta di sale.

  6. pasta e patate semplice

    Preleva un paio di mestoli di patate e passali con un mixer ad immersione o nel frullatore, creando una purea.

  7. Versa nuovamente la crema di patate nella pentola, questo piccolo accorgimento, consentirà di avere un fondo un po’ più denso, non completamente brodoso, che si attaccherà in modo molto piacevole alla pasta.

  8. Se invece preferisci una pasta completamente brodosa, ometti questo passaggio.

  9. Butta la pasta direttamente nella pentola con le patate e porta a una cottura al dente, seguendo i tempi di cottura della pasta.

  10. Lascia riposare la pasta e patate semplice qualche minuto e servi, a piacere, spolverizzata con del Grana Padano o del Parmigiano grattugiati.

  11. Se ami i primi semplici e genuini, di quelli legati alla tradizione delle nonne, caldi, confortanti, in una parola familiari, non puoi perdere gli Gnocchetti rigati con sugo rosso di borlotti , gli Scialatielli con ceci e cannellini oppure la Pasta al sugo rosso di cavolfiori .

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.