Crea sito

Pappardelle al ragù di funghi e piselli

Le pappardelle al ragù di funghi e piselli sono un primo sostanzioso ed estremamente saporito, di quei piatti perfetti da preparare per il pranzo della domenica o per le grandi occasioni.
Le pappardelle sono un formato di pasta che sta benissimo con i condimenti importanti, così ho preparato questo ragù di macinato, arricchito da funghi champignon, piselli e un po’ di mascarpone, per renderlo ancora più corposo, saporito e cremoso, che avvolge la pasta in modo perfetto.

pappardelle al ragù di funghi e piselli
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

  • 500 gPappardelle all’uovo
  • 250 gMascarpone
  • 500 gCarne bovina (macinata)
  • 300 gFunghi champignon (affettati)
  • 300 gPiselli precotti
  • 400 gPolpa di pomodoro
  • 1 cucchiainoBurro
  • 2 cucchiaiOlio di oliva
  • 1/2 bicchiereVino bianco secco
  • 30 gcipolla
  • q.b.sale

Preparazione

  1. pappardelle al ragù di funghi e piselli

    In una padella antiaderente sciogliere il burro nell’olio.

  2. Tagliare finemente la cipolla e farla appassire nell’olio e burro, facendo attenzione a non farla bruciare.

  3. Aggiungere il macinato e sgranarlo man mano che cuoce, altrimenti si ammasserà in pezzi.

  4. Dopo 5 minuti versare il vino bianco nella carne e, a fuoco medio, lasciarlo sfumare.

  5. Abbassare la fiamma, salare e lasciar cuocere per circa 10 minuti, mescolando di tanto in tanto.

  6. pappardelle al ragù di funghi e piselli

    Unire i funghi champignon tagliati a lamelle, farli appassire, mescolando e unire anche i piselli sgocciolati.

  7. Far cuocere a fiamma bassa con il coperchio per altri 15 minuti, sempre mescolando ogni tanto, in modo che la salsa non si attacchi al fondo e bruci.

  8. Versare ora la polpa di pomodoro, dare un’altra bella mescolata, coperchiare nuovamente e cuocere ancora 15 minuti.

  9. Quando il condimento sarà cotto, aggiustare di sale e, a fiamma bassissima, aggiungere il mascarpone, mescolando con cura fino a farlo sciogliere completamente. Togliere dal fuoco.

  10. Lessare le pappardelle in abbondante acqua salata e scolarle al dente.

  11. Tuffarle nel condimento ed amalgamare bene il tutto.

  12. Servire le pappardelle al ragù di funghi e piselli calde.

  13. Molte altre idee di primi di pesce, di carne, vegetariani, semplici o più elaborati, li trovi QUI.

Una risposta a “Pappardelle al ragù di funghi e piselli”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.