Orecchiette con asparagi e salsicce

Sono spuntati i primi asparagi selvatici e se avete l’opportunità di raccoglierli o acquistarli, cucinate queste ottime orecchiette con asparagi e salsicce, con la mozzarella che sciogliendosi riunisce tutti gli ingredienti, che si raccolgono all’interno delle orecchiette, rendendo ogni boccone un’esperienza celestiale. Gli asparagi coltivati non hanno un sapore altrettanto intenso, ma la ricetta viene comunque buonissima.

orecchiette con asparagi, salsiccia e mozzarella

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di orecchiette,
  • 200 g di asparagi (meglio se selvatici),
  • 2 salsicce fresche,
  • 125 g di mozzarella,
  • 1 bicchiere di vino bianco,
  • 30 g di cipolla,
  • 4 cucchiai di olio d’oliva,
  • sale qb,
  • pepe facoltativo.

Preparazione:

  • IMG_8991Lavare delicatamente gli asparagi selvatici e tagliarli a pezzetti, eliminando la parte di gambo più dura. Togliere il budello e sgranare le salsicce e tagliare a dadini la mozzarella. Mettere a bollire l’acqua per la pasta e appena arriva a bollore salare e buttare le orecchiette.

 

 

  • 327In una padella sufficientemente grande da contenere anche la pasta, versare l’olio e poca cipolla tagliata fine, quando sarà diventata quasi trasparente aggiungere gli asparagi, salandoli appena, perché poi le salsicce insaporiranno la preparazione.

 

 

  • 329Far cuocere gli asparagi a fiamma media per cinque minuti e unire le salsicce sgranate, coprire con un coperchio e lasciar cuocere a fiamma bassa, finché le salsicce saranno cotte, mescolando di tanto in tanto, facendo attenzione che la preparazione rimanga umida.

 

 

  • 330 Sfumare con un bicchiere di vino bianco, alzare di nuovo la fiamma e lasciarlo evaporare, ma non asciugare.

 

 

 

  • 332Appena la pasta sarà cotta versarla nella padella con il condimento, mezzo mestolo di acqua di cottura, aggiungere la mozzarella a dadini, a piacere poco pepe e far saltare, amalgamando bene il tutto. Servire le orecchiette ben calde.

Una risposta a “Orecchiette con asparagi e salsicce”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.