Liquore all’uovo fatto in casa

Il liquore all’uovo fatto in casa è uno dei liquori più profumati, cremosi, appaganti e goduriosi che si possa assaggiare … si è capito che ne vado pazza? Non so, sarà che è uno di quei profumi legati alla mia infanzia, sarà che il famoso Vov, il liquore a cui si ispira questa mia ricetta, è il primo liquore mai assaggiato (i miei nonni dicevano “E che gli fa, sono uova!”), sarà che è realmente molto saporito, ma vi consiglio vivamente di cimentarvi nella preparazione. Gli ingredienti sono facilmente reperibili e la preparazione è molto semplice e poi volete mettere la soddisfazione di offrire ai vostri ospiti un liquore così buono fatto con le vostre mani e vedere l’apprezzamento sui loro visi, quando lo assaggiano la prima volta!

liquore all'uovo 1

 

Ingredienti:

  • 5 tuorli,
  • 500 ml di latte intero,
  • 1 bustina di vanillina,
  • 400 g di zucchero semolato,
  • 300 ml di marsala semisecco,
  • 200 ml di alcool a 95°.

Preparazione:

  • IMG_4076Portare ad ebollizione il latte e togliere dal fuoco. Eliminare la pellicina creatasi in superficie ed aggiungere 200 g di zucchero e la vanillina. Per questa ricetta è consigliabile utilizzare la vanillina in polvere in bustina, perché il gusto deve essere molto tenue e perché lascia impeccabile il bel colore caldo del liquore. Lasciar raffreddare completamente il latte.

 

  • IMG_4083IMG_4084IMG_4086Montare i tuorli, che devono essere di uova freschissime, con i restanti 200 g di zucchero e unire a filo il latte filtrato. Amalgamare molto bene, non devono esserci grumi. Unire anche il marsala e l’alcool.
  • IMG_4087IMG_4088Cuocere a bagnomaria per 15 minuti, nella pentola sottostante l’acqua deve fare appena le bollicine.

 

 

  • IMG_4094IMG_4095Trasferire in un contenitore di vetro, lasciar raffreddare, chiudere con il coperchio e conservare in frigorifero per una settimana.Trascorso il periodo di riposo, filtrare e imbottigliare.

 

Conservazioneil liquore all’uovo fatto in casa si conserva perfettamente per 12 mesi, meglio se in un luogo fresco e buio, tipo una cantina, in alternativa conservarlo in frigorifero, ma giusto per una maggiore sicurezza, perché comunque il prodotto è cotto e c’è la presenza di alcool che ne garantiscono la conservazione.

Se ti piace preparare i liquori in casa, prova anche …:

Crema di limoncello 2
Crema di limoncello
Liquore di arquebuse
Liquore di arquebuse

288
Arancello

2 Risposte a “Liquore all’uovo fatto in casa”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.