Crea sito

Impasto alle patate

Impasto alle patate

L’impasto alle patate è una preparazione base ideale da friggere, da cuocere al forno o, addirittura, in padella. E’ un impasto versatile e malleabile, quindi utilizzabile per cucinare una miriade di manicaretti: torte salate, focacce, base per pizze, rustici, rotoli, panzerottini, crocchette, gnocchi e chi più ne ha, più ne metta … Chi mi segue, sa bene che sono sempre alla ricerca di ricette sfiziose per viziare e coccolare i miei figli e questo impasto alle patate, che ho trovato sul  blog Rossella in Padella, avrete ben capito che è proprio una di quelle che fa per me!

Impasto alle patate

Ingredienti:

  • 500 g di patate,
  • 150 g di farina,
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato,
  • 1 pizzico di noce moscata,
  • sale fino q.b.

Preparazione:

  • Lessare le patate con la buccia. Io lo faccio nella pentola a pressione: lavo le patate, le metto nella pentola a pressione, le copro appena di acqua, metto il coperchio, con la valvola chiusa e porto ad ebollizione, lo capirete dalla valvola che inizia a ‘fischiare’, abbasso la fiamma al minimo e lascio cuocere per 10 min., poi apro la valvola per far uscire il vapore, operazione da effettuare con cautela per evitare di scottarvi, e quando non esce più vapore apro il coperchio e scolo le patate; se preferite la cottura tradizionale: immergere le patate lavate in abbondante acqua fredda e portare ad ebollizione, poi abbassare la fiamma e far cuocere una trentina di minuti, i tempi di cottura sono comunque indicativi, perché dipendono molto dalle dimensioni e dal tipo di patate, saranno cotte quando si infilzeranno facilmente con i rebbi di una forchetta. Lasciarle raffreddare completamente per almeno 3 ore, in modo che si asciughino anche, è fondamentale per evitare che l’impasto risulti troppo appiccicoso e quindi difficile da lavorare.
  • IMG_2773IMG_2774Dopo averle fatte riposare, sbucciare le patate e schiacciarle con lo schiacciapatate.

 

 

 

  • IMG_2777IMG_2778IMG_2783Mescolarle con la farina, il parmigiano grattugiato, la noce moscata e il sale. Impastare fino ad ottenere un panetto compatto e lasciarlo riposare una mezz’ora avvolto nella pellicola in luogo fresco.

Consiglio: Se vi occorre una sfoglia di impasto alle patate, il modo migliore per ottenerla è quello di mettere il panetto leggermente schiacciato e ben infarinato tra due fogli di carta da forno e stenderlo con un matterello.

Una risposta a “Impasto alle patate”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.