Crea sito

Gnocchi di zucca e patate

Gli gnocchi di zucca e patate è un primo di pasta fresca dal gusto delicato, che ben si presta ad ogni tipo di condimento, dal più semplice e delicato, al più classico ragù di carne. Si impastano: farina, zucca e patate lessate e passate, uovo e noce moscata e si formano dei tocchetti. Semplice, no?! Quindi grembiule e mani in pasta: si pasticcia!

Gnocchi di zucca e patate 2

Ingredienti per 6 persone:

  • 700 g di zucca,
  • 200 g di patate (preferibilmente rosse),
  • 750 g di farina,
  • 1 uovo,
  • un pizzico di noce moscata.

Preparazione:

  • Sbucciare la zucca, eliminare i semi e i filamenti interni e tagliarla a pezzi grossi.
  • Sbucciare le patate lavarle e tagliarla in pezzi delle stesse dimensioni di quelli di zucca.
  • IMG_2195Lessare le patate e la zucca insieme in acqua non salata bollente per una quindicina di minuti, infilzando le verdure con i rebbi di una forchetta, non dovranno opporre resistenza.

 

 

  • Una volta cotte, scolarle bene, passarle con un passaverdure o un robot da cucina e metterle di nuovo a sgocciolare e a raffreddare.
  • IMG_2196IMG_2197Su una spianatoia o in un’impastatrice versare la farina setacciata, al centro il passato di zucca e patate, ormai fredde, l’uovo e un pizzico di noce moscata grattugiata fresca e lavorare, fino ad ottenere un impasto sodo, ma non troppo duro, né appiccicoso.

 

  • IMG_2198Con l’impasto formare dei cordoni di circa 2.5 cm di diametro (a me la pasta fresca piace corposa!), e tagliare dei tocchetti. Tenete l’impasto coperto con della pellicola, per evitare che si secchi in superficie, rendendo, poi disagevole allungarlo.
  • Infarinare gli gnocchi, per evitare che si attacchino tra loro, e porli ad asciugare su una tovaglia pulita distanziati tra loro, intanto che terminerete tutto l’impasto.
  • Portare ad ebollizione abbondante acqua salata e lessare gli gnocchi di zucca e patate per circa 15 min., ebbene sì, sono piuttosto coriacei; in ogni caso ricordate che è sempre bene assaggiare un po’ prima la pasta, poiché la consistenza, e quindi i tempi di cottura, possono variare dal tipo di verdure o di farina usate.
  • Gli gnocchi di zucca e patate hanno un gusto delicato, ma non neutro, quindi possono essere conditi semplicemente con burro e salvia, con un sugo rosso o con un sugo a base di salsiccia e tartufo o ancora con della panna e speck o, perché no, fatti in brodo.

3 Risposte a “Gnocchi di zucca e patate”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.