Crea sito

Drip cake a tre piani del Napoli

La soluzione per un neo diciottenne tifoso del Napoli, amante del cioccolato e non amante della pasta di zucchero è una torta drip cake a tre piani del Napoli, con doppia farcia di crema chantilly e crema al Kinder Bueno e mascarpone, ricoperta di panna e colata di goloso cioccolato fondente fuso.

drip cake a tre piani del Napoli

Drip cake a tre piani del Napoli

Di seguito le ricette e le dosi utilizzate per realizzare la torta:

  • Il pan di spagna del piano più alto è di 20 cm di diametro ed ho usato 5 uova, 160 g di zucchero, 130 g di farina, 30 g di cacao amaro  (il procedimento QUI).
  • Il pan di spagna del piano medio è di 30 cm di diametro ed ho usato 8 uova, 250 g di zucchero, 200 g di farina, 50 g di cacao amaro.
  • Il pan di spagna del piano più basso è di 40 cm di diametro ed usato 16 uova, 500 g di zucchero, 410 g di farina, 100 g di cacao amaro.
  • Il primo strato di farcia è di crema al Kinder Bueno al mascarpone nelle quantità di 16 kinder bueno (8 pack da 2), 1 l di panna da montare già zuccherata, 1 kg di mascarpone, 100 g di Nutella, 3 fogli di gelatina (il procedimento QUI).
  • Il secondo strato è di 1,5 l di crema chantilly, cioè panna montata con vaniglia.
  • Per la bagna ho fatto scaldare 250 ml di acqua e vi ho sciolto 2 cucchiaio di zucchero, una volta freddo ho unito 200 ml di bagna al rum, che con il cioccolato sta benissimo.
  • La stuccatura è 1,5 l di crema panna montata.
  • Per la copertura del piano più alto una base di polistirolo di 10 cm di diametro e 5 cm di altezza ho usato 150 g circa di pasta di zucchero azzurra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.