Crema pasticcera al mascarpone senza bilancia

La crema pasticcera al mascarpone senza bilancia è una preparazione semplice, ma estremamente saporita.

Il gusto delicato del mascarpone alleggerisce ed insaporisce allo stesso tempo la crema pasticcera.

La consistenza del formaggio, inoltre, rende la crema morbida e vellutata, perfetta per farcire bignè, crostate o torte.

crema pasticcera al mascarpone senza bilancia
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 1 l Latte
  • 8 Tuorli
  • 8 cucchiai Zucchero
  • 8 cucchiai Farina
  • 500 g Mascarpone

Preparazione

  1. Separare gli albumi dai tuorli e raccogliere questi ultimi nella pentola in cui si andrà a cuocere la crema.

  2. Aggiungere 8 cucchiai (né rasi, né colmi) di zucchero e mescolare con un cucchiaio di legno o una frusta a mano.

  3. Non occorrerà montare tuorli e zucchero, solo mescolarli bene.

  4. Unire la farina e inglobarla completamente, sempre a mano, anche qui è sufficiente mischiare gli ingredienti.

  5. Versare ora il latte, poco per volta, non aggiungendo l’altro, finché quello precedente non sarà del tutto assorbito, in modo che non si creino grumi. Questo accorgimento eviterà problemi in seguito!

  6. Trasferire la pentola su fuoco medio e portare a bollore il composto, mescolando di continuo con una frusta a mano, altrimenti la crema, addensandosi, si attaccherà al fondo e si brucerà.

  7. Non spaventarti quando inizierà a raggrumarsi: è del tutto normale. Tu continua a mescolare fino a quando inizieranno a risalire le bolle in superficie.

  8. Dal bollore far cuocere, sempre rigirando la crema senza sosta, per un minuto, quindi togliere dal fuoco.

  9. Trasferire la crema pasticcera in una ciotola e lasciarla raffreddare, mescolando di tanto in tanto, per evitare che si crei la fastidiosa pellicola in superficie.

  10. Solo quando la crema sarà completamente fredda, aggiungere il mascarpone e mescolare bene, anche con le fruste elettriche, fino ad amalgamare il tutto alla perfezione.

  11. La crema pasticcera al mascarpone senza bilancia è pronta per essere utilizzata. In caso non venisse usata subito, conservarla in frigorifero, fino ad un massimo di tre giorni.

Note

Per una torta davvero speciale, prova ad utilizzare la crema pasticcera al mascarpone senza bilancia per farcire un pan di Spagna al caffè seguendo la ricetta linkata, bagnandola con del marsala all’uovo per una bagna alcolica o con del latte e caffè zuccherati per una torta al gusto tiramisù.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.