Crea sito

Il cocktail di gamberi al profumo di arancia

Cocktail di gamberi al profumo di arancia

Il cocktail di gamberi al profumo di arancia è la versione leggermente rivisitata di un classico sempreverde, l’antipasto di pesce forse più conosciuto ed apprezzato, soprattutto durante le feste natalizie.

cocktail di gamberi all'arancia

Mio marito e io amiamo cucinare insieme, la maggior parte delle volte non siamo d’accordo su nulla e forse è proprio questo il nostro punto di forza, ognuno mette del suo e alla fine creiamo piatti deliziosi!  Il cocktail di gamberi al profumo di arancia ha un sapore delicato, reso più interessante ed accattivante grazie all’aggiunta del liquore all’arancia, che va a sostituire i più utilizzati brandy o cognac. Questo piatto l’ho preparato con pesce surgelato, certo il pesce fresco è tutta un’altra cosa (e il procedimento non cambia, in più si deve solo eliminare la testa), ma non bisogna demonizzare quello surgelato, se di qualità e garantito, è infatti una validissima alternativa.

Ingredienti:

  • 1 kg di code di gambero surgelate,
  • 4 cucchiai di salsa cocktail,
  • 5 cucchiai di maionese,
  • 5 cucchiai di panna da cucina,
  • 2 cucchiai di liquore all’arancia,
  • succo di arancia appena spremuto,
  • sale grosso.

Preparazione:

  • IMG_3365IMG_3363Scongelare le code di gambero, sciacquarle, sgusciarle con le mani (è più pratico e veloce) ed eliminare il budello nero che s’intravede sul dorso del crostaceo, cioè l’intestino. Guardando la coda di gambero dove era attaccata la testa, si vedrà fuoriuscire appena un filo nero, afferrarlo e tirarlo delicatamente, fino ad estrarlo completamente. Qualora non si dovesse vedere il capo dell’intestino, incidere appena il dorso, fino ad individuare l’intestino e procedere come descritto sopra.
  • IMG_3368IMG_3369IMG_3375Lessare le code di gambero in acqua salata aromatizzata con un cucchiaio di succo di arancia, calandole quando l’acqua già bolle e lasciando cuocere per 4 minuti. Scolarle e lasciarle raffreddare completamente.
  • IMG_3370IMG_3371IMG_3372Preparare la salsa per il cocktail di gamberi al profumo di arancia. In una capiente ciotola mescolare bene i 4 cucchiai di salsa cocktail, i 5 cucchiai di maionese, i 5 di panna da cucina sgocciolata da eventuale liquido.
  • IMG_3373IMG_3374Unire un cucchiaino raso di succo d’arancia e il liquore all’arancia.

 

 

 

Consiglio: Io ho utilizzato l’arancello fatto in casa (la ricetta QUI), se utilizzerete del cointreau mettete metà dose, poiché è molto più alcolico!

  • Mescolare i gamberi ormai freddi con la salsa e mescolare accuratamente. Conservare il cocktail di gamberi al profumo di arancia ben coperto in frigorifero (si conserva fino ad un massimo di 3 giorni) e servire il coppe di vetro, in calici o direttamente nel piatto adagiato su foglie di lattuga lavate ed asciugate accuratamente, magari spolverato con un velo di paprika dolce o piccante a seconda dei gusti.

Consiglio: non utilizzate MAI gamberetti sgusciati, hanno poco sapore ed una volta cotti rimane ben poco da servire!

Altri antipasti di pesce li trovate qui:

Baccalà mantecato 1

IMG_6591polpo

https://blog.cookaround.com/gildabias/baccala-mantecato/              https://blog.cookaround.com/gildabias/sformatini-di-baccala-e-noci/   https://blog.cookaround.com/gildabias/insalata-di-polpo/

7 Risposte a “Il cocktail di gamberi al profumo di arancia”

  1. Ma che idea stilosa! Il profumo di arancia mi sfizia! Un modo differente di proporre il classico cocKtail. Bravissima cara Gilda!!!
    Giusy di Blumirtillo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.