Crea sito

Cheesecake alla ricotta e Nutella

Cheesecake alla ricotta e Nutella

La cheesecake alla ricotta e Nutella è un dolce freddo golosissimo e senza cottura. Perché la definisco golosissima? Prima di tutto perché me lo hanno confermato i miei figli e il loro amici! E poi basta pensare agli ingredienti: base di biscotti al cioccolato, crema di ricotta alla vaniglia e copertura di Nutella. Convinti ora che non ho esagerato?

Cheesecake alla ricotta e Nutella

Ingredienti:

  • 500 g di ricotta di mucca,
  • 1 bicchiere di Nutella,
  • 200 ml di panna da montare già zuccherata,
  • 45 g di zucchero a velo vanigliato,
  • 1 bustina di vanillina,
  • 3 cucchiai di gocce di cioccolato fondente,
  • 200 g di biscotti al cioccolato,
  • 100 g di burro o margarina.

Preparazione:

  • Ponete la ricotta in uno scolapasta a sgocciolare.
  • Sbriciolate i biscotti, per velocizzare il lavoro, li sminuzzo nel robot da cucina, in alternativa raccoglieteli in un sacchetto per congelatore e batteteli con un matterello o un batticarne. Mescolate bene i biscotti tritati con il burro fuso.
  • Ricoprite il fondo di una tortiera a cerniera dal diametro di 23 cm con un rettangolo di carta forno, lasciandola debordare, in modo che risulterà più semplice sformare la cheesecake. Ricoprite il fondo con i biscotti, pressando leggermente con il dorso di un cucchiaio e lasciate raffermare nel freezer.
  • Montate la panna e tenerla da parte.
  • Lavorate la ricotta con lo zucchero a velo e la vanillina con uno sbattitore elettrico o con una forchetta.
  • Unite la panna alla crema di ricotta, fino ad amalgamarle alla perfezione e aggiungete le gocce di cioccolato.
  • Recuperate la base di biscotti e ricopritela con la crema di ricotta e panna. Livellare, ripulite il bordo con un tovagliolo di carta e rimettete nel congelatore per un’ora.
  • Quando la superficie della cheesecake sarà un po’ indurita, ricopritela con la Nutella. Per facilitare l’operazione, scioglietela leggermente, in modo da renderla più fluida. Tenere la cheesecake in frigorifero almeno per 4 o 5 ore o 2 ore nel freezer prima di servire.

Potrebbero interessarti anche:

Pasta al formaggio con wurstel al forno
Pasta al formaggio e wurstel al forno
Charlotte al limone e frutti di bosco

Rustica di patate, speck e funghi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.