Crea sito

Cavoletti di Bruxelles mantecati

cavoletti di bruxelles mantecati 1

I cavoletti di Bruxelles mantecati sono un contorno ricco e gustoso. I cavoletti di Bruxelles hanno un gusto forte, che non è gradito a tutti, ma questa ricetta conquisterà anche i più irriducibili. I cavoletti vengono cotti al vapore per preservarne intatte la consistenza e le proprietà nutritive, questi ortaggi sono, infatti, ricchi di vitamina C, antiossidanti e fibre, e vengono poi insaporiti con lo speck e il parmigiano grattugiato.

cavoletti di bruxelles

Ingredienti:

  • 400 g di cavoletti di Bruxelles,
  • 60 g di speck,
  • 1 cucchiaio colmo di parmigiano grattugiato,
  • 100 ml di brodo vegetale,
  • 40 g di cipolla,
  • 1 spicchio di aglio,
  • 2 cucchiai di olio di oliva,
  • sale,
  • pepe.

Per il brodo vegetale:

  • 1 carota,
  • 1 costa di sedano,
  • 1 patata piccola.

Preparazione:

  • Preparare il brodo vegetale riempiendo un pentolino di acqua fredda e buttandoci dentro le verdure sbucciate, lavate e tagliate a pezzetti, portare ad ebollizione e lasciar sobbollire per almeno un’ora. Se non avete tempo, preparate un semplice brodo con un dado vegetale di ottima qualità (io Star).
  • IMG_3563IMG_3564Pulire i cavoletti di Bruxelles tagliando il il torsoletto ed eliminando le foglie esterne più rovinate. Lavarli in acqua fredda e scolarli.

 

 

  • IMG_3565Porre una pentola riempita a metà di acqua, quando inizia a bollire abbassare un po’ la fiamma , posizionare l’apposito cestello forato e i cavoletti di Bruxelles. Cuocere i cavoletti per 15 min. circa con il coperchio, per evitare che il calore si disperda.

 

 

  • IMG_3568In una padella antiaderente far rosolare la cipolla tritata e lo spicchio di aglio sbucciato e schiacciato, quindi togliere l’aglio e aggiungere lo speck tagliato a striscioline.

 

 

  • IMG_3570IMG_3571IMG_3572Quando lo speck risulterà rosolato unire i cavoletti, aggiungere il brodo vegetale e lasciar cuocere senza coperchio, a fiamma media, finché il brodo si sarà un po’ asciugato, i cavoletti devono risultare umidi, ma non brodosi. A fine cottura cospargere con il parmigiano grattugiato e mescolare in modo che con il fondo di cottura si crei una salsina filante. Servire i cavoletti di Bruxelles caldi.

Potrebbero interessarti anche:

Involtini primavera
Involtini primavera
Recinto di sapori
Recinto di sapori
Teneroni di pollo ripieni
Teneroni di pollo ripieni

4 Risposte a “Cavoletti di Bruxelles mantecati”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.